Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Calci e pugni alla compagna in strada, 31enne triestino arrestato a Padova

Non era la prima volta che picchiava la compagna, fermato dai Carabinieri, il giudice ha deciso per il suo arresto

L'ennesimo atto di violenza è costato l'arresto a un triestino residente nel padovano, così come riportato dal quotidiano Il Gazzettino. 

L'uomo sotto l'influenza dei fumi dell'alcol ha aggredito colpendo violentemente la sua compagna nel corso di una lite in strada, continuando a piacchiarla con calci e pugni anche dopo che era caduta al suolo.

Bloccato dai Carabinieri, l'uomo è stato arrestato su disposizioni del magistrato, mentre la vittima è stata trasportata all'ospedale di Padova con numerose ferite al viso e al corpo e un sospetto trauma cranico.

Non era la prima volta che l'uomo usava violenza alla sua compagna e negli scorsi mesi era stato anche dununciato, rangion per cui il gip di Padova ha deciso per l'arresto in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calci e pugni alla compagna in strada, 31enne triestino arrestato a Padova

TriestePrima è in caricamento