rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Condanne definitive

Violenza sessuale, spaccio, rapina: raffica di arresti nell'Udinese, in tre condannati dalla Procura di Trieste

Tra questi un 31enne, che dovrà scontare una pena di oltre quattro anni per diversi episodi di rapina. Un 32enne è stato poi condannato a oltre tre anni per una violenza sessuale commessa nel centro di Trieste. Entrambi gli episodi sono accaduti diversi anni fa

E' stata effettuata in questi giorni una lunga serie di arresti nell'udinese da parte della polizia, in seguito a condanne in via definitiva. I reati, commessi anni fa dagli arrestati, comprendono spaccio, violenza sessuale, riciclaggio o rapine. In almeno tre casi la pena è stata disposta dalla Procura di Trieste.

Fra questi un 32enne italiano, che è stato rintracciato e incarcerato a Udine. La Procura di Trieste gli ha inflitto una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione per una violenza sessuale avvenuta alcuni anni fa nel centro città. Sempre a Udine la Procura del capoluogo giuliano ha stabilito che un 31enne di origine campane dovrà scontare la pena di 4 anni 4 e 4 mesi per diversi episodi di rapina, avvenuti diversi anni fa a Udine. Infine un 66enne albanese è stato tratto in arresto (sempre in esito al dispositivo della Procura Generale di Trieste) per scontare cinque anni e cinque mesi di reclusione per fatti riguardanti lo spaccio di droga, avvenuti in questa provincia nel 2010, quando l’uomo era attivo nella piazza di spaccio udinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale, spaccio, rapina: raffica di arresti nell'Udinese, in tre condannati dalla Procura di Trieste

TriestePrima è in caricamento