Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Morto a 103 anni Vittorio Zanon, tra le ultime medaglie al valor militare

Si è spento nella "sua" Trieste negli scorsi giorni. Nato a Venezia nel 1915, Zanon si era arruolato a Pola ed aveva combattuto contro gli inglesi nella "battaglia per il Mediterraneo". I funerali giovedì 29 agosto presso il cimitero di Sant'Anna

Vittorio Zanon, uno degli ultimi marinai decorato di medaglia d'argento al valor militare, si è spento nella "sua" Trieste alla veneranda età di 103 anni. Zanon ricevette l'alto riconoscimento per la partecipazione all'incursione del 24 luglio 1941 dove, nell'ambito della "battaglia per il Mediterraneo" che vedeva le forze italiane opposte a quelle inglesi, riuscì a silurare un cacciatorpediniere della marina di sua Maestà. 

Una vita in Marina

Zanon era nato a Venezia il 23 novembre 1915 e nel 1933 aveva deciso di entrare nella Scuola allievi di Marina a Pola. Qui, in una delle basi principali della Regia Marina, divenne direttore di macchina. Nel 1936 Zanon si imbarcò sui Mas per rimanervi, simbolicamente, fino al 1946 quando decise di congedarsi. Il Capo Sezione Studi e Relazioni Esterne della Capitaneria di Porto di Trieste ricorda che "il Zanon si arruolò in Marina – per colpa della disoccupazione, raccontava lui il giorno del 102° compleanno – nel 1933, a 18 anni, come volontario".

I riconoscimenti da parte britannica del valore delle azioni militari italiane durante la Seconda guerra mondiale sono storicamente noti. Zanon, oltre ad essere stato testimone oculare di avvenimenti che hanno segnato la Storia europea e mondiale, ricevette anche tre croci di guerra per tutta la durata del secondo conflitto. I funerali di Vittorio Zanon si svolgeranno giovedì 29 agosto alle 10.20 presso il cimitero di Sant'Anna a Trieste. A rendere onore a Zanon sarà presente anche una comandata della Marina Militare.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto a 103 anni Vittorio Zanon, tra le ultime medaglie al valor militare

TriestePrima è in caricamento