Il 7 settembre tornano i voli per Roma, Alitalia punta a normalizzare i collegamenti

Inizialmente è previsto una sola andata e ritorno, mentre dal 26 ottobre i voli giornalieri per e da Roma dovrebbero essere quattro

Alitalia include nuovamente Trieste nelle sue rotte. Dopo il "taglio" dei voli subito dall'aeroporto di Ronchi dei Legionari, la soluzione sembra essere stata individuata. Al netto della situazione che vede Alitalia alle prese con la Commissione Europea (questione spiegata puntualmente in questo articolo), la ripresa del collegamento con Roma partirà ufficialmente il prossimo 7 settembre. 

Inizialmente i voli saranno due, vale a dire la partenza dal Trieste Airport alle 6:55 del mattino e il rientro con volo in partenza dalla capitale alle 21:50. Dal primo ottobre invece la frequenza dovrebbe aumentare con due partenze (la seconda dovrebbe essere quella delle 15:25) e due rientri (previsto anche quello delle 13:30). Infine, la situazione dovrebbe normalizzarsi a partire dal 26 ottobre (inizio del cosiddetto orario invernale ndr) con quattro partenze (7, 11:10, 15:25 e 19:25) e quattro voli di ritorno (9:20, 13:30, 17:30 e 21:35). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Il Wi-Fi in casa è pericoloso per la salute: l'Iss fa chiarezza

  • Indietro fino ad inizio ottobre, nei 1432 positivi di oggi "pesano" i dati di Insiel

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento