"Volontari per Trieste pulita": iniziata la pulizia del Carso

Dopo aver dedicato alcune domenica alla radicale pulizia del Parco del Farneto, da questa domenica l'attenzione del gruppo nato su facebook "Volontari per Trieste Pulita" si è spostato sul Carso

Dopo aver dedicato cinque domeniche alla pulizia del Parco del Farneto con risultati eclatanti, grazie all'impegno di numerosi volontari, i gruppi "Volontari per Trieste Pulita" "NIMDVM", "Scovazoni de Trieste", "Semo triestini e po bon" e "Te son de Trieste se", hanno si sono dedicati alla radicale pulizia del Carso, zona unica nel suo genere in tutto il mondo.

Presentando l'iniziativa, i responsabili spiegano che  «Dopo le fatiche nel Boschetto, con questa domenica iniziamo a dare il nostro contributo per la pulizia del Carso. Scovaze di ogni tipo deturpano la bellezza dei boschi e i sentieri di questo polmone verde che circonda Trieste».

Datisi appuntamento alle 9 nel piazzale tra Opicina e Fernetti, una ventina di amanti della natura hanno immediatamente iniziato a lavorare duramente per raccogliere quanti più rifiuti possibile, recuperati successivamente dall' Acegas. 
È stato raccolto materiale vario ( come pneumatici, bottiglie, pannolini, materiale edile) e cumuli di vestiti (molto probabilmente di profughi passati da la).

Dopo una mattinata di duro lavoro, foto di rito attorno ai rifiuti raccolti ed appuntamento alla prossima domenica sempre in Carso per la prosecuzione dei lavori (ulteriori informazioni verranno comunicate dagli organizzatori direttamente sulla pagina ufficiale).  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A proposito, gli organizzatori fanno sapere che sono state segnalate diverse zone del Carso adibite a vere e proprie "discariche abusive" che mettono a repentaglio la flora, la fauna e la salute pubblica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, svantaggi, costi e consumi

  • Terribile schianto in strada per Basovizza, motociclista di 57 anni perde la vita

  • Vigile del fuoco con la passione per i motori perde la vita in un terribile incidente

  • Tragedia in un fondo edile di via D'Alviano: muore schiacciato da un camion in manovra

  • Investita sulle strisce: 55enne in rianimazione

  • Violento nubifragio sulla città, ai Vigili del fuoco raffica di richieste d'aiuto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento