rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Denunciato dall'ex fidanzata, non le versa più parte della vincita al Win for life

Il quarantunenne dovrà ora difendersi dall'accusa di appropriazione indebita

Ormai otto anni fa, nell'agosto 2010, una coppia vinceva a Win for life, ottenendo una vincita di ben 6 mila euro al mese per 20 anni. Si tratta del quarantunenne serbo B.S. e di B.S. di 40 anni, ora residente a Trieste.
Come riporta "Il gazzettino" i due si erano allora accordati in modo che la somma erogata venisse accreditata mensilmente su un conto corrente intestato all'uomo, il quale avrebbe poi versato sempre una volta al mese una somma alla sua fidanzata.

Così infatti è stato fino a marzo 2012, poi la storia d'amore tra i due è finita e con essa anche i versamenti alla donna.
L'ex fidanzata però non ci sta: dopo ripetuti solleciti all'uomo la donna ha presentato denuncia in procura per ottenere quello che secondo lei è suo di diritto. L'uomo quindi dovrà ora difendersi dall'accusa di appropriazione indebita e dovrà far valere le sue ragioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato dall'ex fidanzata, non le versa più parte della vincita al Win for life

TriestePrima è in caricamento