Lunedì, 22 Luglio 2024
L'incidente

Yatch affonda in Croazia: salvi quattro turisti italiani

E' successo ieri pomeriggio al largo dell'isola di Unie (Unije). Lo yacht è affondato a causa di una falla nello scafo del natante. 

Uno yatch con a bordo quattro turisti italiani è affondato mercoledì pomeriggio, 10 agosto, al largo di Unie (Unije), un'isola del Quarnaro, in Croazia, situata nell'alto Adriatico al largo dell'isola di Lussino. Fortunatamente i quattro naufraghi si sono salvati imbarcandosi sul gommone del panfilo e non hanno riportato ferite. La notizia, resa nota oggi dal Ministero del Mare, del Traffico e delle Infrastrutture, è stata riportata da Lavoce.hr. Secondo quanto dichiarato dalla Capitaneria di porto di Fiume, lo yacht Cleo, lungo 20 metri, è affondato a causa di una falla nello scafo del natante. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yatch affonda in Croazia: salvi quattro turisti italiani
TriestePrima è in caricamento