TriestePrima

Muggia, Delconte (Fdi) : «Muggesani si sono visti scippare uno dei pochi accessi al mare»

Il consigliere comunale a Muggia, Nicola Delconte: «Lavori costa iniziati per campagna elettorale senza pensare alla stagione estiva»

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

«Difronte all' incapacità dell'ex sindaco di avere una maggioranza durante la approvazione del PRGC (chi governa deve garantirla), di aver perso per strada un assessore, di non essere stato in grado di gestire le tempistiche delle dimissioni dei suoi stessi consiglieri, di aver grottescamente tentato di dare le colpe ad altri, che hanno semplicemente fatto opposizione al piano regolatore e non al progetto costa, dopo aver voluto iniziare a tutti i costi i lavori solo a scopo elettorale, siamo punto e a capo: i muggesani si sono visti scippare uno dei pochi accessi al mare. Con estrema semplicità possiamo affemare che i lavori dovevano iniziare a settembre da Punta Olmi verso il pontile a T », dichiara Nicola Delconte, presidente del circolo muggesano di Fratelli d'Italia e consigliere comunale.

«Su questo tema, come peraltro già confermato più volte con voti unanimi in consiglio, abbiamo sempre dato massima disponibilità. Lo sa bene l'attuale sindaco Marzi sul cui tema ci eravamo confrontati molto serenamente. lo ha dichiarato lei stessa che il dialogo "è una qualità che mi è stata riconosciuta anche dagli avversari e che intendo mantenere" spero metta in pratica queste parole e non ripeta gli errori del suo predecessore pensando prima al bene del territorio e al conseguente rilancio turistico della zona», conclude Nicola Delconte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muggia, Delconte (Fdi) : «Muggesani si sono visti scippare uno dei pochi accessi al mare»

TriestePrima è in caricamento