rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Economia

Caro carburante: verso il ritorno del super sconto in Fvg

Gli assessori Scoccimarro e Zilli al lavoro per la nuova legge regionale: "I prezzi potrebbero diventare uguali o inferiori a quelli della Slovenia"

Si va verso il ritorno del super sconto sui carburanti per fermare il turismo del pieno in Slovenia. Lo dichiara l'assessore Scoccimarro sui suoi profili social. Il nuovo sconto dovrebbe partire dal primo aprile e la legge regionale prevede in Area 1 lo sconto massimo regionale di 29 cent sulla benzina e 20 sul diesel (quindi in totale rispettivamente 54 e 45 cent su benzina e diesel), cui si sommerebbero i 5 centesimi ulteriori di riduzione previsti per i possessori di auto ibride. In Area 2 invece lo sconto massimo regionale è di 22 centesimi per la benzina e 16 per il diesel (anche qui con il bonus di 5 cent per le auto ibride).

"Dopo il confronto con il presidente Fedriga - spiega Scoccimarro - ho avviato con la Direzione la valutazione dei costi e delle coperture per il ritorno del super-sconto carburanti in tutta la Regione. Sono molteplici gli obiettivi dell’iniziativa per alleviare la spesa dei nostri concittadini a causa del grave e “curioso” aumento dei costi del carburante nelle ultime settimane" e precisa che "I prezzi potrebbero diventare uguali o inferiori a quelli della Slovenia"

L'assessore spiega che "L’iter amministrativo previsto nella legge 14/2010 che prevede lo sconto carburanti è farraginoso (passaggio in Giunta, poi in commissione consigliare e infine di nuovo in Giunta). Anche per questo sto lavorando con gli uffici alla nuova legge regionale che permetta di arrivare a sconti anche maggiori e più focalizzati su determinate fasce confinarie, ma soprattutto più dinamica e agile così da poter intervenire in maniera più efficace in situazioni di crisi come quella attuale. Nei prossimi giorni, con le stime e le valutazioni finanziarie anche con la collega Zilli, potremmo andare in Giunta con la misura. Al tempo stesso però, anche in virtù delle dichiarazioni del ministro Cingolani e delle azioni dell’Antitrust - conclude -, chiederò nuovamente alle compagnie petrolifere di garantire prezzi concorrenziali nella nostra Regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro carburante: verso il ritorno del super sconto in Fvg

TriestePrima è in caricamento