rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Economia / Barriera Vecchia - Città Vecchia / Piazza della Borsa

Cassa Depositi e Prestiti apre un punto informativo regionale a Trieste

Imprese e pubbliche amministrazioni potranno rivolgersi ai rappresentanti della Cdp negli uffici della sede della Camera di Commercio in piazza della Borsa. Dipiazza: "Spero riusciremo a chiudere l'accordo per la caserma di via Rossetti. Finora buoni contatti con il nuovo management"

Cassa Depositi e Prestiti apre un punto informativo regionale a Trieste nella sede della Camera di Commercio in piazza della Borsa, per rispondere alle esigenze delle imprese e delle pubbliche amministrazioni locali. Si tratta dello "Spazio Cdp", inaugurato oggi, mercoledì 30 marzo, che prevede un accordo di collaborazione territoriale tra Cdp e la Camera di Commercio della Venezia Giulia. L'intesa potrà prevedere anche iniziative per rilanciare l'economia territoriale grazie a investimenti in diversi ambiti, tra cui innovazione, progetti infrastrutturali, crescita e internazionalizzazione delle imprese, ricerca tecnologica e housing sociale. Nel nuovo ufficio sarà possibile incontrare i referenti Cdp prenotando l'appuntamento tramite la sezione contatti del sito www.cdp.it

L'inaugurazione ha avuto luogo oggi alla presenza del presidente della Camera di Commercio della Venezia Giulia Andrea Paoletti con il sindaco Roberto Dipiazza, l'assessore regionale alle Finanze Barbara Zilli, e per il Cdp il responsabile gestione e sviluppo delle relazioni con la Pubblica Amministrazione Daniela Boni e il responsabile imprese Nunzio Tartaglia.

"Benvenuti a Trieste, mi avete fatto un bel regalo - ha dichiarato il sindaco Dipiazza -. Da 10 anni ho questo grande progetto per la caserma di via Rossetti, non siamo ancora riusciti a chiudere ma ci sono stati dei buoni contatti col nuovo management per cui sono ottimista, si sta parlando addirittura di un cambio con Palazzo Carciotti. Un campus innovativo in Italia, che potrebbe contenere 7500 studenti. Le scuole superiori di Trieste non sono in buone condizioni e l'idea è di portarle tutte nel Campus". Purtroppo dopo il mio secondo mandato la caserma è stata messa in vendita e il Comune non l'ha comperata. E' stata invece la Cdp ad acquistarla, ora spero riusciremo a chiudere l'accordo". 

Secondo il presidente Paoletti "La Camera di Commercio è a tutti gli effetti la casa dell'economia del territorio, e poter ospitare il punto informativo regionale della Cassa Depositi e Prestiti è una grande opportunità per favorire il dialogo e la collaborazione tra istituzioni e imprese. Abbiamo subito aderito all'iniziativa perché è un passo fondamentale per la crescita economica del territorio"

"Il Friuli Venezia Giulia è un territorio competitivo - ha dichiarato l'assessore Zilli -, come dimostra la scelta di Cdp. Ci sono moltissime possibilità per Trieste e per la regione tutta. Dobbiamo essere proattivi verso il tessuto produttivo di questa regione perché in un momento di grande incertezza la parte pubblica deve avere voglia di rischiare e stimolare gli investimenti di un territorio solido ma che sconta le crisi degli ultimi anni".

"Cassa depositi e prestiti vuole avvicinarsi sempre di più al territorio - ha spiegato Daniela Boni -. Con il Friuli Venezia Giulia abbiamo portato avanti diverse operazioni, in particolare l'anno scorso abbiamo supportato la Regione finanziandola con 300 milioni di euro per una serie di progetti infrastrutturali. La vicinanza del territorio viene vista anche in supporto delle attività relative ai fondi del Pnrr".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassa Depositi e Prestiti apre un punto informativo regionale a Trieste

TriestePrima è in caricamento