menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Generali trasferisce a Milano l'Ufficio comunicazioni: 46 lavoratori coinvolti

La comunicazione è stata data lunedì scorso dai responsabili aziendali alle rappresentanze sindacali dell'azienda, poi anche ai diretti interessati: non è previsto l'obbligo di trasferimento, ma potranno scegliere se andare a Milano e mantenere le proprie mansioni, oppure restare a Trieste dove verranno ricollocati

Assicurazioni Generali trasferisce a Milano una parte dell’Ufficio di comunicazione interna ed esterna: una decisione che coinvolge 46 dipendenti di Trieste. La comunicazione è stata data lunedì dai responsabili aziendali alle rappresentanze sindacali dell’azienda, poi anche ai diretti interessati.

Non è previsto l'obbligo di trasferimento, ma potranno scegliere se andare a Milano e mantenere le proprie mansioni, oppure restare a Trieste dove verranno ricollocati in altri settori aziendali. 

La notizia, nonostante non si tratti di licenziamenti, è stata accolta con allarme dai sindacati Cgil, Cisl e Uil e interpretata come una violazione all’accordo sottoscritto qualche anno fa riguardo il mantenimento in città degli uffici Generali.

Va ricordato che Assicurazioni Generali impiega a Trieste oltre il 70% dell'organico aziendale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Paga per sbloccare il pacco": la nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La zona gialla torna dal 26 aprile: ristoranti aperti anche la sera

  • Cronaca

    Operatori sanitari in piazza contro l'obbligo vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento