menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Palmanova Outlet Village chiude il 2016 con 2 milioni e mezzo di visitatori

Crescono affluenza (12%) e fatturato (+10%). I lavoratori impiegati sono 563, la maggior parte ha un contratto a tempo indeterminato. In programma la realizzazione di un nuovo parco giochi

Il Palmanova Outlet Village chiude il 2016 con un totale di 2 milioni e mezzo di visitatori, attratti dall’offerta variegata di oltre 90 negozi di marca. Dati importanti, che confermano il trend di crescita dell’outlet friulano e la sua forte internazionalità: il bacino d’utenza, infatti, è composto quasi per il 40% da stranieri, provenienti in buona parte da Croazia, Slovenia, Serbia e Austria. In aumento anche visitatori provenienti dalla Germania, Russia, Montenegro. Crescono il fatturato (+10% vs 2015) e l’affluenza (+12%), con un altissimo tasso di conversione acquirenti-visitatori. 

L’offerta commerciale del Palmanova Outlet, che si configura come una delle principali realtà economiche dell’area su cui opera, è uno dei maggiori punti di forza. Interessanti i dati relativi alla struttura e al suo impatto sul territorio. Il Village rappresenta una positiva conferma dal punto di vista occupazionale, con oltre 500 lavoratori impiegati, ai quali si sommano una cinquantina di collaboratori generici (addetti alla vigilanza, alla sorveglianza, all’Infopoint, alle pulizie) e lo staff di direzione, per un totale di oltre 560 dipendentiSono rappresentati 99 Comuni: la maggior parte dei dipendenti arriva da Cervignano del Friuli (11,76%), seguito da Palmanova (8,11%), Udine (6,09%), San Giorgio di Nogaro (4,06%), Bagnaria Arsa e Gonars (3,85%).

Dal punto di vista contrattuale, su un totale di 563 dipendenti, il 58,62% ha un contratto a tempo indeterminato, il 31,64% ha un contratto a tempo determinato, il 3,25% ha un apprendistato e il 6,49% ha un contratto di tipo altro (stage, tirocinio, sostituzione maternità, voucher). 

Il Palmanova Outlet Village, che si conferma una delle realtà più dinamiche e attive del territorio, sta dedicando sempre maggiore attenzione anche ai servizi offerti ai visitatori. A tale proposito, entro il mese di febbraio, sarà inaugurata una nuova area giochi (ingresso C - davanti al punto vendita Adidas) a misura di famiglie, nell’ottica di offrire un servizio aggiuntivo alla clientela.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

social

Giro d'Italia 2021: tre le tappe in Friuli Venezia Giulia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento