Imprese: a Trieste terziario a -34% nel terzo trimestre

In calo in Friuli Venezia Giulia la fiducia e i ricavi del terziario, con una situazione però diversificata tra commercio al dettaglio, in difficoltà, e turismo, invece, in crescita.

In calo in Friuli Venezia Giulia la fiducia e i ricavi del terziario, con una situazione però diversificata tra commercio al dettaglio, in difficoltà, e turismo, invece, in crescita. In particolare a Trieste si registra un saldo delle imprese del terziario al -34%, negativo anche in tutte le altre province, fatta eccezione per Pordenone (+10%, mentre Gorizia segna un -9% e Udine un -96%). È questa la fotografia scattata dall'indagine congiunturale sul terzo trimestre di Confcommercio Fvg realizzata in collaborazione con Format Research e riportata da ANSA.

Il contesto, si legge in una nota, è di un deterioramento delle imprese Fvg da luglio a settembre: -32 dell'agricoltura, -45 dell'industria, -129 del terziario. Il saldo delle imprese del terziario è negativo in tutte le province, fatta eccezione per Pordenone (+10%, mentre Gorizia segna un -9%, Trieste -34%, Udine -96%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Evidente il contributo negativo del commercio, specialmente al dettaglio. "Il settore paga una pressione fiscale troppo elevata e una burocrazia asfissiante che frenano, oltre ai consumi, anche la propensione all'innovazione", commenta il presidente regionale di Confcommercio Giovanni Da Pozzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • L'Italia e la Slovenia isolano la Croazia, l'Istria "sbotta" e scrive a Zagabria

  • Obbligo di tampone al rientro dalla Croazia, le indicazioni dell'Azienda Sanitaria

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento