Martedì, 15 Giugno 2021
Economia

Insiel, Callari: "Valorizzare suo ruolo nei settori di competenza"

Si parla, quindi, di autostrada digitale che porti la Pubblica amministrazione nelle case dei cittadini, così come di implementazione del supporto informatico ai Comuni che, ha ricordato l'assessore, è l'attività più conosciuta e apprezzata a livello nazionale

"Insiel è una risorsa importante e strategica per la Regione ed è nostra volontà utilizzarla e valorizzarla al meglio nei tre principali ambiti di competenza, ovvero dalla gestione informatica dell'Amministrazione regionale a quella degli Enti locali, fino al complesso sistema sanitario". Lo ribadisce l'assessore alla Funzione pubblica del Friuli Venezia Giulia, Sebastiano Callari, a margine dell'incontro di ieri a Trieste, nel Palazzo del Governo, tra la direzione regionale e le componenti sindacali dell'azienda Ict.

In funzione della riforma

"Il servizio offerto da Insiel - chiarisce Callari, evidenziando la massima attenzione a questo tema - è considerato essenziale per il funzionamento della macchina pubblica e, pertanto, l'obiettivo primario è quello di ottimizzarne le prestazioni anche in funzione dei processi di riforma che abbiamo avviato".

Le competenze

Si parla, quindi, di autostrada digitale che porti la Pubblica amministrazione nelle case dei cittadini, così come di implementazione del supporto informatico ai Comuni che, ha ricordato l'assessore, è l'attività più conosciuta e apprezzata a livello nazionale. Nessun dubbio anche per quanto riguarda l'impegno a favore del servizio sanitario regionale, in merito al quale, ha concluso Callari, saranno valutate eventuali possibilità di implementazione di quanto, in ogni caso, risulta imprescindibile.

Sindacati Insiel a Callari: "Non ci facciamo offendere da uno arrivato l'altro ieri"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insiel, Callari: "Valorizzare suo ruolo nei settori di competenza"

TriestePrima è in caricamento