Economia

Dati Ires, Savino (FI): «Poco spazio all'ottimismo, la giunta Serracchiani ha fatto ben poco»

La parlamentare e coordinatrice regionale di Forza Italia in FVG Sandra Savino prende visione del quadro presentato dell'Ires e definisce poco efficaci le politiche nazionali e regionali

«Il 2016 sta certificando il fallimento delle politiche occupazionali portate avanti dalla Giunta Serracchiani che ha vissuto dell'effimera luce riflessa dell'intervento spot del Jobs Act di Renzi».
Sandra Savino, parlamentare e coordinatrice regionale di Forza Italia in FVG, guardando il quadro presentato da Ires rimarca come: «Il calo di quasi il 38% delle assunzioni a tempo indeterminato nei primi nove mesi dell'anno sono la testimonianza che, esauriti i bonus del Jobs Act, non ci sono nuove assunzioni, anzi il saldo con le cessazioni è negativo con -444 unità.

Aumentano - prosegue la parlamentare azzurra - i voucher a testimonianza che a livello di politiche industriali la giunta Serracchiani ha fatto ben poco. Di positivo c'è l'aumento dei contratti di apprendistato, ma un vero bilancio si potrà fare solo dopo la trasformazione dei contratti ed il saldo negativo di questo periodo lascia ben poco spazio all'ottimismo. Mi chiedo se il Pd proseguirà con questa politica di annunci a spot vuoti di contenuti o se finalmente lavorerà a lungo termine» conclude Savino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dati Ires, Savino (FI): «Poco spazio all'ottimismo, la giunta Serracchiani ha fatto ben poco»

TriestePrima è in caricamento