rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Economia

Croazia nell’Eurozona, è ufficiale: un euro varrà 7,5 kune

A partire dal 5 settembre i prezzi saranno espressi sia in kune che in euro mentre dal primo gennaio si passerà alla moneta europea

Arrivato oggi l'ok definitivo all'ingresso della Croazia nell'Eurozona a partire del primo gennaio del 2023 da parte dell'Ecofin, il comitato dei ministri delle finanze e dell'economia dell'Ue. Approvati tre atti giuridici, il primo riferito all'adozione dell'euro da parte della Croazia, con il secondo il paese è diventato il ventesimo membro dell'Eurozona, e con il terzo è stato varato il decreto che fissa il tasso definitivo di conversione della kuna in euro. L'euro corrisponderà quindi a 7,534501 kune. A partire dal 5 settembre i prezzi saranno espressi sia in kune che in euro mentre dal primo gennaio si passerà alla moneta europea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croazia nell’Eurozona, è ufficiale: un euro varrà 7,5 kune

TriestePrima è in caricamento