menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto Treviso Today

foto Treviso Today

Prosecco Rosè, tra Treviso e il Carso è muro contro muro

I produttori della Marca hanno venti milioni di bottiglie pronte ad essere messe sul mercato ma Franc Fabec e Edi Bukavec hanno bloccato l'iter di approvazione del disciplinare

Venti milioni di bottiglie ferme in cantina ma sul Prosecco Rosè infuria la polemica. I produttori hanno già annunciato il sold out e attendevano i codici per l'imbottigliamento tra fino luglio e i primi d'agosto ma adesso per effetto delle sei pagine con osservazioni depositate martedì al Ministero delle politiche agrarie tutto l'iter è stato fermato e le botti restano pieno in cantina.

A scatenare la guerra del Rosè sono stati Franc Fabec e Edi Bukavec, presidente e direttore a Trieste dell'Associazione agricoltori. «E' giunto il momento - hanno detto - di farci rispettare ed è per questo che abbiamo bloccato l'iter di approvazione del disciplinare». Tutto risale al 2009, anno in cui la commercializzazione del Prosecco può avvenire solo in nove province tra Friuli e Veneto. 

Il paese di Prosecco ne ha di conseguenza legittimato il nome. All'epoca venne costituita la Prosecco Doc di Trieste ma per ragioni ambientali, oltre che economiche, nessuno propone più il vino. Così nel 2016 il protocollo che prevedeva aiuti ai produttori triestini è scaduto e non è stato rinnovato, lasciando i viticoltori del posto all'asciutto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Canone Rai: come richiedere l'esenzione per l'anno 2021

social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: crolla il tasso di positivi, in calo gli isolamenti

  • Cronaca

    Aggressione a una 13enne e al nonno vigile: sgominata la "baby gang"

  • Cronaca

    Evade dai domiciliari due volte in un giorno: arrestato 62enne

  • Cronaca

    Vaccino Pfizer, slitta ancora la consegna delle dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento