TriestePrima

L'Edera in vetta alla serie B di hockey

Hockey in line doppia vittoria con trasferta.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Doppio turno per L’Edera Trieste questo fine settimana, sabato 16 alle 19,30 a Modena e domenica 17 gennaio alle 15 in casa rispettivamente per la 10a e la 5a giornata di campionato di serie B. I rossoneri hanno affrontato il Modena, quinto in classifica, privi del capitano Axel Cocozza, penalizzato in chiusura del match contro il Civitavecchia nell’ultimo secondo di gioco, Ovsec, Jacopo Degano e del giovanissimo Delpiano. Al roster si sono uniti il talento sloveno Simon Zerdin e sono rientrati Gianmarco Berquier e Nicolò Degano.

La partita

Il match sembra cominciare in maniera equilibrata con un gol per parte, prima marcano i rossoneri con Nicolò Degano su assist di Berquier e quindi gli emiliani con Bergamini in azione solitaria, ma dal 17mo minuto sale in cattedra L’Edera e rifila ben 7 reti ai modenesi fino al termine del primo periodo. Altre 4 marcature di Degano, ma vanno a segno anche Berquier, Zerdin e Pazzaglia. Una nota di colore offerta dal capitano Axel Cocozza, che penalizzato per la gara si produce in una telecronaca a dir poco entusiasmante durante la diretta streaming su facebook. Il secondo tempo è pura formalità con altri due gol di Zerdin, Sindici ed il raddoppio di Pazzaglia e Berquier , a poco serve la rete marcata da Giannatempo per gli emiliani che perdono in casa con un sonoro 2 a 14.

L’incontro domenicale invece ha visto gli ederini ospitare i piemontesi dell’Old Style Torre Pellice che attualmente occupano il terzo posto della classifica. Match molto combattuto in ogni zona del campo con continui ribaltamenti di fronte. Marca la prima rete Nicolò Degano su assist di Zerdin a 3 minuti dalla fine della prima frazione di gioco. Nel secondo tempo ci vogliono 5 minuti per la replica di Rocca su assist di Pilon per i piemontesi, che raddoppiano 5 minuti dopo con Viglianco sempre su assist di Pilon. A dieci minuti dalla fine pareggia l’Edera con Simsic con assist di Fumagalli e 5 minuti dopo sorpassa con rete di Zerdin su assist ancora di Fumagalli. Finisce 3 a 2 per i padroni di casa.

Le parole del neoacquisto

Chi parla è il nuovo acquisto lo sloveno Simon Zerdin: “Sono felice di essere venuto all’Edera dove ci sono giocatori giovani e talentuosi. Il mio direi che è stato un esordio soddisfacente con 4 marcature, tuttavia in sole 2 partite non ho potuto ancora assimilare il gioco di mister Florean e spero di farlo presto e di essere una risorsa per la squadra. Per ora mi sto divertendo e vedo intorno a me giovani che hanno voglia di imparare e poi siamo primi in classifica, mica male.” Addetto stampa Massimiliano Cocozza. FOTO Sergio Sindici Aggiornamenti e live score su https://hockeyinline.fisr.it/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Edera in vetta alla serie B di hockey

TriestePrima è in caricamento