Eletto il nuovo consiglio direttivo del gruppo Ajser 2000

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Giorgio Bernobich, classe 1970 di Sistiana è il nuovo presidente del Gruppo Culturale e Sportivo Ajser 2000, ad eleggerlo congiuntamente al nuovo consiglio direttivo l'Assemblea dei Soci (236 suddivisi nella sezione Artisti, Sport, Cultura, Ginnastica, Giovani e Femminile) riunita ieri sera presso la Sede di Visogliano.

Già due volte Vice Presidente del Gruppo, Giorgio Bernobich ha voluto ribadire nel suo discorso di insediamento di voler proseguire l'importante attività svolta dall'Ajser nel corso degli anni, rafforzando ancora di più il radicamento sul territorio stesso. Il nuovo Presidente infatti è ben voluto e conosciuto a Sistiana proprio per i trascorsi "baloneri" prima e di convivialità poi.

Gli altri componenti del consiglio direttivo sono Patrick Fogar Vice Presidente e Responsabile attività sportive, Luciana Bertolino Segretaria e Resp. Sezione Ginnastica, Massimo Romita Tesoriere, Ketty Paviot consigliere Responsabile Escursioni, Lucia Lalovich Consigliere e Resp. sez. cultura, Mario Toscano Consigliere Resp. Sede, Fabio Cav Coretti Consigliere e Resp. Rapporti con gli Enti, Matteo Crisma Consigliere e Resp. sezione Giovani, Revisori dei Conti Pasquale Durante, Mora Tullio e Franco Leghissa, Probiviri Nadia Bencich (anche resp. Femminile), Samantha Coretti e Macor Giancarlo. Il sodalizio di Visogliano, nato nel 2000 attraverso la passione e l'amicizia di alcuni ragazzi ha da sempre indirizzato il suo impegno nei confronti delle persone disagiate, ammalate e in difficoltà promuovendo contestualmente attività ludico ricreative, sportive e culturali, "Divertirsi aiutando" è sempre stato lo slogan del Gruppo.

Domenica 18 dicembre in occasione del tradizionale Pranzo di Natale, la presidente uscente Lucia Lalovich, ha consegnato nelle mani del tesoriere dell'AGMEN FRIULI VENEZIA GIULIA, l'importo di euro 3.000 (TREMILA), somma relativa alla quota delle iscrizioni (il 50% della quota d'iscrizione è destinato all'Agmen) e della raccolta fondi relativa alla 30° edizione dell'Aurisina Cup. www.ajser2000.it www.ajser2000.blogspot.it

Torna su
TriestePrima è in caricamento