Adotta l'oro delle api del Carso

Il territorio che circonda la città di Trieste è estremamente ricco di specie animali e vegetali, molte delle quali purtroppo sono oggi a rischio di estinzione, spesso a causa dell’ignoranza del genere umano che non è più capace di convivere con esse.
Forse non tutti sanno che il miele prodotto sulle alture che delimitano la città si distingue da secoli per l’elevato contenuto di sali minerali, enzimi e aromi, grazie alle speciali condizioni pedologiche e climatiche di questo territorio. Il miele carsolino in questi anni ha conquistato fama a livello naziona-le: il millefiori primaverile carsico è stato incoronato all’ultimo Salone del Gusto come uno dei miglio-ri mieli d’Italia, mentre quello di ciliegio selvatico o Santa Lucia, che viene erroneamente definito come marasca, è tra i più rari e più aromatici.
Questi sono solo due esempi di ciò che verrà presentato mercoledì 4 aprile alle 17.30 nella saletta in-terna di Draw, esercizio sito in Via Torino, 23 a Trieste, dove ci sarà l’occasione di avvicinare questo prodotto, definito l’oro delle api del Carso, grazie alla presenza di due professionisti che proporranno un laboratorio di assaggio e di creazione della propria mappa dei sapori. L’attenzione è rivolta quindi, da un lato, alle api e, dall’altro, a chi si impegna a produrre miele di qualità in maniera artigianale e sostenibile.
Aleš Pernarčič è uno dei due soci dell’azienda Farma Janke, fondata sull’unione dell’esperienza e del-la passione di due famiglie dedite storicamente alla cura del territorio a San Giovanni di Duino, e ges-tisce la produzione del miele insieme al nonno.
Elena Cobez è da sempre interessata ad un concetto olistico di vita e qui si presenta per le sue compe-tenze di aromaterapia e di educazione olfattiva. In particolare, la degustazione guidata di alcuni dei mieli prodotti da Farma Janke permetterà ai partecipanti di creare un bagaglio assolutamente perso-nale di codici di assaggio che coinvolgono quattro dei nostri cinque sensi (vista, olfatto, tatto e gu-sto) e poter quindi rendere il semplice assaggio un'esperienza assolutamente viva.
Il numero dei partecipanti è limitato ed è quindi obbligatoria la prenotazione attraverso il link
https://joseph.land/eventi/laboratorio-del-gusto-e-degli-aromi-del-miele-carsolino/
L’evento è promosso dall’Associazione Joseph e in parte finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia. L’ingresso è libero, previa sottoscrizione della quota associativa di 5 euro.
Per chi poi volesse approfondire le tecniche di produzione e applicare quanto imparato durante il la-boratorio, sarà possibile anche aderire all’iniziativa denominata “Adotta l’oro del Carso” per soste-nere la produzione di miele locale di qualità. L’adozione dà diritto al preacquisto di miele particolare e di altri prodotti di Farma Jakne, ma anche di partecipare a due eventi di formazione pratica in cui si andrà a stretto contatto con le api.
È importante ricordare che la presenza delle api permette un corretto mantenimento dell’ecosistema: non a caso è stata istituita, su spinta della Slovenia, la Giornata mondiale delle api, che cade il 20 maggio e verrà festeggiata per la prima volta quest’anno.
Il costo dell’adozione è di 65 euro, oltre alla quota associativa a Joseph. Per maggiori informazioni questo è il link: https://joseph.land/eventi/adotta-miele-2018-del-carso-farma-jakne-san-giovanni-duino/
Joseph, è una associazione internazionale di promozione sociale con sede a Contovello e si occupa di formazione e promozione della cultura della terra attraverso il metodo del “learning by doing”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Ciaspolade, degustazioni e tour: torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 24 marzo 2021
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento