menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agenda: Mostra del Disco Usato e da Collezione a Pordenone

Torna a grande richiesta uno dei principali appuntamenti in Italia dedicato agli scambi e all’acquisto di vinili, Lp e altre rarità musicali.Dischi vintage, Lp, vinili e tante novità: più di 100 espositori italiani e stranieri per la 20. Mostra...

Torna a grande richiesta uno dei principali appuntamenti in Italia dedicato agli scambi e all'acquisto di vinili, Lp e altre rarità musicali.
Dischi vintage, Lp, vinili e tante novità: più di 100 espositori italiani e stranieri per la 20. Mostra Mercato del Disco Usato e da Collezione a Pordenone
Il 29 e 30 gennaio 2011, presso la Fiera di Pordenone si svolge la 20.edizione dell'attesissima Mostra Mercato del Disco Usato e da Collezione del Friuli Venezia Giulia.
Orari di Apertura: 10.00 - 19.00 presso il Padiglione 1, Fiera di Pordenone.

Un'occasione ormai "storica" non solo per gli amanti dei 45 giri, ma per tutti coloro che lasciati a casa iPod ed mp3 vorranno prendere parte a questa maratona musicale tra dischi "vintage", curiosità e autentici pezzi da collezione.

Un evento ormai tradizionale per Pordenone quello della Mostra Mercato del Disco Usato e da Collezione, che va puntualmente in scena da ben vent'anni e che ormai ha un pubblico fidelizzato di centinaia di fans, ai quali quest'anno gli organizzatori hanno pensato di fare un omaggio. Infatti sia sabato 29 che domenica 30 gennaio, saranno regalate ai primi 100 visitatori le esclusive borse del ventennale.

L'organizzazione è curata come sempre da Virus Concerti, affermata società di eventi e tournée musicali, insignita quest'anno del premio speciale MEI per il suo impegno nel promuovere la musica italiana in patria e all'estero.
Quest'anno Musicclub sarà il media partner dell'evento per quella che promette di essere una grande fiera dedicata all'editoria musicale dei ricordi, delle memorabilia e di una forma di amore per la musica che l'avvento degli mp3, degli iPod e dello streaming non sono riusciti a scalfire.

Sarà il fascino del vintage, sarà la nostalgia per un sound più caldo e autentico, ma a dispetto della crisi del mercato discografico, il vecchio disco in vinile, classe 1948, continua a resistere. Proprio ora che l'industria musicale stenta a trovare nuove proposte per stimolare il mercato, il vinile uscito di produzione nel '93, sta tornando ad essere un oggetto di culto non solo tra gli adulti ma anche tra i più giovani.
Per questo oggi, sempre più artisti in Italia e all'estero scelgono di pubblicare i loro album oltre che nei
formati mp3, o da scaricare online, anche in 33 giri, segnando la rivincita in grade stile dell' Lp contro lo strapotere esercitato per circa un quarto di secolo dal cd.

Secondo la Fimi, l'associazione confindustriale dei discografici, il vinile ha retto meglio l'urto della crisi: nel 2009, anno della grande recessione internazionale, il business dei 33 giri si è aggirato attorno agli 1,4 milioni, appena il 7% in meno rispetto l'anno precedente, mentre le perdite per i cd è stata addirittura pari al 25%. Si parla pur sempre di una nicchia ristretta di mercato, dal momento che l'Lp si attesta all'1,2% dell'intero fatturato dei supporti discografici, ma tale da esercitare grande interesse
per le case produttrici.
Ecco quindi che il vinile, a dispetto non più soltanto del cd, ma anche delle ultime avanguardie tecnologiche, mp3 ed mp4, rappresentanti di una modalità di fruizione stile McDonald, caratterizzata dalla quantità e dalla velocità di acquisizione, a discapito di un ascolto più attento e di qualità garantito dal vecchio disco nero, supera le soglie del terzo millennio con un'ancor promettente e longeva carriera.


E di dischi "vintage" alla fiera di Pordenone ce ne saranno tanti, messi in mostra da oltre un centinaio di espositori provenienti da tutta Italia e dall'estero con il loro carico di rarità, edizioni speciali, Lp e 45giri di tutti i generi e di tutte le epoche, assieme ad autentici pezzi da collezione. Per l'intero week-end del 29 e 30 Gennaio 2011, sarà quindi possible visitare presso il Padiglione 1 della Fiera di Pordenone questa grande mostra mercato, ed eventualmente acquistare ma anche scambiare i propri dischi o cd
con i rivenditori.

Per Informazioni: Virus Concerti 0434-29001
mostradeldisco@virusconcerti.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

social

Risi e bisi: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento