Mercoledì, 4 Agosto 2021
Eventi Piazza Unità d'Italia

Anniversario proclamazione leggi razziali: l'iniziativa del Comitato Danilo Dolci

Il 18 settembre del 1938 Mussolini annunciò le leggi razziali in piazza Unità. Il Comitato invita a deporre fiori sulla targa davanti al Comune e a portare letture a tema per commemorare le vittime della Shoah e delle persecuzioni

In occasione della proclamazione delle leggi razziali, il Comitato Pace Convivenza e Solidarietà Danilo Dolci organizza un'iniziativa di commemorazione, "per le vittime della Shoah e di tutte le persecuzioni".

Targa leggi razziali, Dipiazza: "Insieme arriveremo a pacificazione" (VIDEO) 

Stop alle pensioni per le vittime delle Leggi razziali, il rabbino: "Schiaffo alla storia"

"Chi si ricorda della ricorrenza del 18 settembre? - riporta una nota del Comitato - Quando Mussolini annunciò le leggi razziali in piazza Unità nel 1938. L'anno scorso erano 80 anni e ci fu una grossa polemica per il manifesto che il liceo Petrarca voleva divulgare e l'amministrazione comunale non gradiva. Manifesto che poi ebbe la giusta fortuna perchè fu portato in mostra in varie città italiane".

La targa e l'niziativa

"Quest'anno - si specifica -, dopo la giornata della cultura ebraica celebrata domenica, chiediamo ancora attenzione, per non dimenticare! Il Comitato Pace Convivenza e Solidarietà Danilo Dolci che per la prima volta otto anni fa chiamò i cittadini alla riflessione su quella data nefasta e poi chiese e ottenne la targa  presso la fontana, formula  un invito a tutti  anche quest'anno: dalle ore 12  a portare un fiore in memoria delle vittime della Shoah e di tutte le persecuzioni. Alle ore 18 e 30 a riflettere su  testimonianze e letture che si faranno contro ogni razzismo, fascismo, guerra e in difesa dei diritti umani contro ogni discriminazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anniversario proclamazione leggi razziali: l'iniziativa del Comitato Danilo Dolci

TriestePrima è in caricamento