"Atlante delle isole perdute" lo spettacolo tra arte, grafica e musica

"Atlante delle isole perdute" è un progetto che miscela pittura, grafica e musica. Si articola in una mostra di pittura, stampe digitali e un album pubblicato in tiratura limitata con 13 brani originali. Al centro di questo lavoro c’è un viaggio nella memoria, un atlante di territori lontani nel tempo, in cui realtà e fantasia si confondono, i ricordi si mescolano ai sogni e delle lucide istantanee sfumano dolcemente in visioni oniriche.

Il concerto di presentazione

In occasione del vernissage, sabato 17 novembre dalle ore 18, verrano eseguiti dal vivo alcuni estratti dall’album "Atlas of the Lost Islands" con la partecipazione di Maxino e delle cantanti Elisa Bombacigno e Barbara Stefani (Lady B).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Ciaspolade, degustazioni e tour: torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 24 marzo 2021
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • da domani
    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento