Centenario Triestina, rinnovato l’accordo con la Birra Nektar

Per l’occasione, il birrificio ha voluto dedicare ulteriore attenzione alla Unione Sportiva Triestina Calcio 1918 con un’edizione limitata delle bottiglie Birra Nektar con il logo del Centenario

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Anche nell’anno del centenario, il marchio Birra Nektar dai colori bianco rossi prodotta dalla Banjalucka Pivara è sponsor e fornitore ufficiale della U.S. Triestina Calcio 1918 con lo slogan: “la birra dell’Unione” intesa non solo come Unione Triestina ma anche come mezzo di unione sociale. Per l’occasione, il birrificio ha voluto dedicare ulteriore attenzione a U.S. Triestina Calcio 1918 con un’edizione limitata delle bottiglie Birra Nektar con il logo del Centenario.

Il birrificio

E’ un birrificio storico e indipendente fondato nel 1873 dai Monaci Trappisti che producevano anche formaggio e stoffe da vendere e scambiare al mercato locale. Si trova nella città di Banja Luka, capitale della Repubblica autonoma Serba in Bosnia. Sorge ai margini dello splendido fiume Vrbas famoso per le acque limpide, le cascate ed il rafting. Particolare attenzione nella selezione dei prodotti, infatti, nella ricetta originale dei monaci, scrupolosamente seguita ancora oggi, non sono presenti nè coloranti nè conservanti che rendono il prodotto unico e molto apprezzato dai suoi consumatori. Inoltre la scelta di utilizzare solo materie prime di qualità come i luppoli tedeschi ed il malto d’orzo e l’acqua cristallina di Banja Luka fanno si che la piccola struttura nata vicino al monastero sia cresciuta in una moderna fabbrica la cui capacità di produzione arriva fino ad un milione di ettolitri ed è esportata anche in Austria, Canada, Croazia, Malta, Regno Unito, Serbia, Slovenia, Stati Uniti, Svezia.

Barcolana e Triestina, le sponsorizzazioni nel capoluogo regionale

In Italia è sponsor da un triennio oltre che dalla U.S. Triestina Calcio 1918 anche della Barcolana. Oggi la Birra Nektar è facilmente reperibile in regione in oltre 150 punti vendita della grande distribuzione e in altrettanti locali tra cui il Triestina Club Bar Junior, il Triestina Club Bar Capriccio e il Triestina Club San Giacomo. Bevi sano e responsabile e tifa Unione!! #labirradellunione

I più letti
Torna su
TriestePrima è in caricamento