Martedì, 18 Maggio 2021
Eventi

Caritas, "Raccolta alimentare": torna il week-end a favore dell'Emporio della Solidarietà

Un'iniziativa svolta per rifornire l'Emporio della Solidarietà di via Chiadino, un vero e proprio supermercato di medie dimensioni, grazie al quale dal 2013 sono stati sostenuti gratuitamente 1200 nuclei familiari

Torna sabato 20 maggio 2017 nei supermercati di Trieste aderenti e nei giorni di sabato 20 e domenica 21 maggio nelle Parrocchie della Diocesi, la 9° Giornata della Raccolta Alimentare promossa dalla Caritas diocesana di Trieste.

Dare da mangiare e curare la pulizia sono la manifestazione di quanto c’è di più semplice e diretto dell’amore materno. La prima manifestazione di un sentimento è nelle semplici azioni di accudimento verso i nostri figli e le persone vicine. La Giornata della Raccolta Alimentare è cura delle relazioni, è cura delle persone. Persone sconosciute ma vicine, persone che abitano sul nostro pianerottolo, che vediamo sull’autobus la mattina, che sentiamo parlare o silenziose come noi al Bar per un caffè, persone come noi ma che vivono con la propria famiglia un momento economicamente difficile. Il tuo aiuto permette a chi ha meno di non sentirsi di meno. Di apparecchiare una tavola, di mandare i bimbi a farsi una doccia, di fare una lavatrice. Come ognuno di noi nelle azioni di ogni giorno. Beni alimentari e prodotti dell’igiene aiutano la quotidianità.

La Giornata della Raccolta Alimentare è un’iniziativa svolta per rifornire l’Emporio della Solidarietà di via Chiadino, un vero e proprio supermercato di medie dimensioni, grazie al quale dal 2013 sono stati sostenuti gratuitamente 1200 nuclei familiari, per più di 3000 beneficiari in stato di bisogno materiale inviati da Parrocchie, Caritas diocesana e Servizi Sociali del Comune di Trieste.

Questo aiuto è fondamentale per la nostra città che vede un elevato numero di persone vivere a stretto contatto con l’incertezza e la vulnerabilità economica. Nei 21 supermercati aderenti, grazie alla formidabile opera di 300 volontari che illustreranno l’iniziativa ai clienti, in spazi appositamente dedicati sarà infatti possibile donare per tutta la giornata una parte della propria spesa per le famiglie di Trieste in difficoltà. Inoltre, in alternativa, oltre alla raccolta nei supermercati, nei giorni di sabato 20 e domenica 21 maggio sarà possibile devolvere dei prodotti alimentari anche presso la propria Parrocchia, in spazi debitamente indicati. Per chi volesse trovare il punto di raccolta più vicino, ecco l’elenco dei punti vendita dove sarà possibile offrire qualcosa della propria spesa.

Punto vendita Supermercati Conad Conad – Viale XX Settembre 20, Trieste
Conad – Strada Statale per Vienna 61, Opicina Conad – Via Montorsino 4C, Trieste
Conad Superstore - Loc. Duino 5/F

Supermercato Conad City Conad – Via Morpurgo 7, Loc. Domio
Conad City – Via Locchi 26/3, Trieste

Supermercati Eurospar Eurospar Aspiag – Via dei Leo 7, Trieste
Eurospar Aspiag – Largo Barriera Vecchia 7, Trieste
Eurospar – Aspiag – Via Fabio Severo 111, Trieste

Despar Masiello San Giovanni - Via Donatello 14, Trieste

Supermercati PAM PAM Trieste 1 Elisi – Via Campi Elisi ang. Via d’Alviano
PAM Trieste 2 Giulia – Via Giulia 75/3, Trieste
PAM Trieste 3 Miramare – Via Miramare 1, Trieste
PAM Trieste 4 Stock – Via Lionello Stock 4, Trieste

Bottega del mondo – Via Ss. Martiri 8/d, Trieste

Supermercati Maxì Bosco Supermercato Maxì Bosco – L.go S.Tommaso 2, Opicina Supermercato
Maxì Bosco – Via Coroneo 31/1, Trieste Supermercato
Maxì Bosco – Via Settefontane 51/1, TS

Famila Superstore Famila Superstore – S.P. di Farnei, 40/B – P.C. Rabuiese
Famila Superstore – Via Valmaura 4, Trieste

Tedesco Snc Discount - Dolina 538, S. Dorligo d. Valle

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caritas, "Raccolta alimentare": torna il week-end a favore dell'Emporio della Solidarietà

TriestePrima è in caricamento