rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Eventi

Cineforum a tematica trans, domani il primo appuntamento della rassegna

11.47 - Appuntamento all' Alliance Française di Trieste in Piazza Sant’Antonio 2

L’Alliance Française di Trieste in collaborazione con S/paesati, Associazione Culturale Acquolina, Circolo Arcobaleno ArciGay ArciLesbica di Trieste propone un ciclo di film che ha come filo conduttore il tema dell’identità di genere, esplorando le diverse sfaccettature del tema dell’essere bambino/bambina, uomo/donna, da un punto di vista biologico, psicologico, sociale e culturale. 

Tutte le proiezioni saranno in francese con sottotitoli in italiano.

Ingresso libero

1. MARTEDÌ 11 NOVEMBRE 2014 – ore 20.15

Introduce la serata Antonella Nicosia, responsabile Transgender di Arcigay Arcobaleno Trieste Gorizia ONLUS.

BAMBI, documentario di Sébastien Lifshitz (Francia, 2013)

Il documentario racconta la vita di Bambi, il cui vero nome era Jean-Pierre. Nata alla periferia di Algeri nel 1925, si trasferisce a Parigi negli anni 50. Comincia una nuova vita in cui si libera delle paure e dell'infelicità grazie al cabaret, diventando una star e concludendo il processo di affermazione della propria femminilità. 

LA MIA VITA IN ROSA, film di Alain Berliner (Belgio, 1997)

Ludovic, sette anni, è convinto di essere una bambina e vuole sposare il compagno di banco Jerôme. I genitori cercano di raddrizzarlo con ogni mezzo. Lui resiste, rifugiandosi nel mondo di Pam, l’eroina di un programma TV.


2. MARTEDÌ 18 NOVEMBRE 2014 – ore 20.15

Giorgia Bobich, psicologa, e Marta Zatta, laureata in Medicina e Chirurgia, introducono la serata e conducono il dibattito dopo la proiezione. Ci raccontano il percorso di transizione che compiono le persone con disforia di genere, termine medico che indica la condizione di quelle persone che desiderano vivere ed essere accettate come membro del sesso opposto, sia da un punto di vista psicologico e sociale che medico-chirurgico. 

LAURENCE ANYWAYS, film di Xavier Dolan (Canada, 2012)

Il film è ambientato nel 1989 ed è incentrato su Laurence, che rivela alla famiglia e alla fidanzata il suo desiderio segreto di diventare una donna. Una nuova vita ha inizio, ma il peso dello stigma sociale, il rifiuto della famiglia e l'incompatibilità della coppia cominciano a diventare insostenibili.


3. MARTEDÌ 25 NOVEMBRE 2014 – ore 20.15

Introduce la serata Raffaella Rumiati, neuroscienziata della SISSA e autrice del libro Donne e Uomini (Il Mulino, Bologna, 2010).

IL MOI CERVELLO HA UN SESSO ?, documentario di Laure Delesalle (Francia, 2010)

Perché le donne e gli uomini hanno dei comportamenti così diversi? La questione non è mai neutra. Il documentario si muove tra la ricerca in ambito biologico e le nuove teorie nelle scienze umane, cercando di superare i luoghi comuni.

TOMBOY, film di Céline Sciamma (Francia, 2011)


La protagonista del film è Laure, 10 anni, appena arrivata in un nuovo quartiere di Parigi con i genitori e la sorella. Un pò per gioco, un pò per realizzare un sogno segreto, Laure decide di presentarsi ai nuovi amici come fosse un maschio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cineforum a tematica trans, domani il primo appuntamento della rassegna

TriestePrima è in caricamento