CioccolatiAmo 2019 ospiterà la prima fabbrica di cioccolato itinerante d'Europa

Foto di repertorio

Torna in piazza Sant'Antonio dal 7 al 10 novembre "CioccolatiAmo", la fiera del cioccolato in tutte le sue declinazioni che quest'anno si presenta con una (anche se non l'unica) novità: la prima "fabbrica culturale del cioccolato itinerante in Europa", che permetterà di assistere dal vivo alll'intero ciclo di produzione del cioccolato, non solo con visite guidate ma anche con laboratori gratuiti per bambini. I piccoli pasticceri improvvisati potranno infatti creare praline e profiteroles "rivisitati" sotto l'abile guida dell'Artigiano Perugino, i maestri cioccolatieri di Perugia. La manifestazione è stata presentata in Municipio dall'assessore al Commercio Serena Tonel e da Vincenzo Rovinelli di Flash Srl.

Selezione sempre più raffinata

Dalle 10 alle 22, in tutti i giorni della manifestazione, la serra riscaldata ospiterà espositori ancora più selezionati e pregiati rispetto all'edizione precedente, veri e propri artisti del "cibo degli dei" provenienti da Umbria, Trentino, Veneto, Abruzzo, Sicilia e un'attenzione particolare, per quanto ovvia, al FVG. Sul "piatto" troveremo praline, spezzati, sculture al cioccolato fondente più puro, tartufi, dolci, liquori e creme spalmabili, con una particolare attenzione ai vegani e ai celiaci.

Illy acquista il marchio che ispirò "La fabbrica di cioccolato"

La Ciokofabbrica

La prima fabbrica culturale del cioccolato itinerante in Europa è un progetto divulgativo e gustoso nato soprattutto per i bambini, che permetterà loro (ma anche agli adulti) di scoprire il mondo della lavorazione del cioccolato a tutto tondo, dalla storia alla tecnologia al profilo sensoriale. Saranno esplorate, in particolare, le cinque fasi delle lavorazione del cacao, la tostatura delle fave, la frantumazione con decorticazione, la raffinazione, la miscelazione, il concaggio con modellatura. Tutto questo nell'esperienza "La ciocofabbrica - bean to bar", letteralmente dalle fave alla tavoletta, in cui saranno utilizzate solo fave di cacao di altissima qualità provenienti dall'Ecuador (National Arriba). La dimostrazione sarà effettuata dal maestro cioccolatiere Fausto Ercolani e dal tecnico della Ciokofabbrica Andrea Ercole.

Tra i laboratori proposti "Come fare un cioccolatino a casa", "Tecniche di preparazione di torte al cioccolato anche per celiaci" (con Marcella Idili) e "Mani in pasta", in cui i bambini relaizzeranno dei biscotti partendo dalle materie prime. La partecipazione è libera, si consiglia alle classi delle scuole che vorranno aderire di prenotarsi telefonando alla Flash Srl allo 0409235184 o scrivere all'emai info@flashstand.it.

841656D5-8D49-42FB-A14D-58660D10C55D-2

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • “Abbi cura di me Tour”, Cristicchi torna sul palco del Rossetti

    • dal 13 al 18 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti
  • Il coro più famoso al mondo torna a Trieste, al Rossetti due date dell'Harlem Gospel Choir

    • dal 21 al 22 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento