Lunedì, 14 Giugno 2021
Concerti

Festival della Canzone triestina: “Michelin el gobeto” vince la 39ª edizione

Al secondo posto si classifica l’orecchiabile motivo “Da domani” mentre al terzo la spiritosa “Menu de amor”

La spiritosa canzone “Michelin el gobeto” di Bruna Alessio Klemenc e Leonardo Klemenc ha vinto il 39° Festival della Canzone Triestina svoltosi con successo al Politeama Rossetti, con l’interpretazione espressiva e di qualità del cantante Stefano Hering affiancato dall’amalgamato gruppo vocale “La Klapa Solinar".
I vincitori sono stati premiati dall’assessore comunale Giorgi che ha sottolineato il rilievo del dialetto e della sua musicalità.
Il divertente brano vincitore parla di un personaggio portafortuna per la sua gibbosità.

Secondo è l’orecchiabile motivo “Da domani” di Maxino per il brillante duo “Giuly & Joy”, terzo lo spiritoso “Menu de amor” con i due cantautori Enrico Bianco e Maria Musti affiancati da una briosa coreografia.
Questi brani parteciperanno al 15° Festival della Canzone del Fvg.
Il Premio della critica è andato a “El mercatin triestin”, scintillante brano della cantautrice Deborah Duse con una calzante coreografia, il Gran Premio dello Spettacolo al sorprendente “Maledeto coretor” di Maxino pure interprete con Flavio Furian, Elisa Bombacigno e la “Theory Big Band Trieste”, segnalazione di merito all’orecchiabile “Casalinghe frustrade” della cantautrice Cristina Lo Vecchio affiancata dall’efficace coreografia della “Quinta Parete”.

Di ottima qualità è apparso il livello qualitativo delle canzoni in gara e dell’impianto tecnico-scenografico del Festival, come pure della giuria valutatrice presieduta da Andrea Binetti.
Grande successo ha riportato la trascinante Witz Orchestra con le sue battute triestine e la sua musicalità travolgente.
La Scuola di musica 55-Casa della Musica ha vinto il Premio Triestinità 2017 che è stato consegnato al presidente Gabriele Centis mentre un gradevole omaggio musicale al caro Lelio Luttazzi è stato eseguito dal duo Giulia Crocini-Marco Ballaben.
Una sorpresa molto gradevole è stata la sigla d’apertura con il video di “Trieste mia” di Teddy Reno, che più tardi è intervenuto telefonicamente durante il Festival.

La bellissima canzone gradese “La fiaba del mar” di “Seba” e Gian Marchesan pure interprete con Gianni Camuffo ed Eros Gregori ha vinto l’abbinato 14° Concorso Interregionale “La Canzone Dialettale del Triveneto”.
Apprezzata la collaborazione - per le premiazioni - di Miss e Lady Trieste.
Questa riuscita edizione si è svolta con l’organizzazione dell’associazione Festival della Canzone Triestina diretta da Fulvio Marion con la coorganizzazione del Comune, la collaborazione della Ricky Nicosanti Event, le adesioni di Radio Punto Zero e della web tv Trieste Cafe per il sondaggio d’anteprima sul Festival. Nella foto i vincitori con l’assessore Giorgi e Cler Bosco, Miss Trieste 2017 (foto Geros).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival della Canzone triestina: “Michelin el gobeto” vince la 39ª edizione

TriestePrima è in caricamento