Cerimonie in piazza Unità per il 63esimo anniversario del ritorno di Trieste all’Italia

Foto di repertorio

Giovedì 26 ottobre ricorre il 63° anniversario del ricongiungimento di Trieste all’Italia. La ricorrenza sarà celebrata con le cerimonie solenni dell’alza bandiera, alle ore 10.00 in piazza Unità d’Italia, e dell’ammaina bandiera, sempre in piazza Unità alle ore 17.00.

Alle cerimonie sarà presente il gonfalone della città, decorato di medaglia d’oro al valore militare, un picchetto militare interforze a cura del Comando regionale dell'esercito del Friuli Venezia Giulia, la fanfara e autorità locali e rappresentanti delle diverse associazioni combattentistiche e d’arma. L’amministrazione municipale sarà presente con l'assessore Michele Lobianco.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • no xe un can ciò ahahahha....

  • No xè proprio niente de festegiar .... governo ladro !

  • Avatar anonimo di Din Don
    Din Don

    non xe proprio così; xe l'Italia che ritorna a Trieste e senza sovranità ma con un mandato di "amministrazione civile provvisoria". Portando in dote gravi danni per l'economia, saccheggio delle risorse e malavita a go-go. Leggete il Trattato di Pace art. 21 e il Memornadum di Londra; documentatevi e non fidatevi di quello che vi dicono

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Ciaspolade, degustazioni e tour: torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 24 marzo 2021
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento