"La Dolce Vita" al Castello di San Giusto tra sapori, moda e beneficenza

Un'esperienza dedicata ai cinque sensi, alla moda, all'arte, alla musica e alla fotografia. A Trieste riprende vita "La Dolce Vita" in occasione della serata di beneficenza che Le Vie Delle Foto organizza ogni anno: «Abbiamo deciso di creare per voi uno scenario d'eccellenza e magia: una serata di gala in una location strabiliante e un programma unico sono pronti per farvi vivere un'esperienza multisensoriale».

Le Vie delle Foto, manifestazione che ogni anno propone in città un network di esposizioni fotografiche nei locali del centro, promuove una serata di beneficenza, dal titolo “La Dolce Vita”, che si terrà sabato 23 luglio al castello di San Giusto, al Loft Story. Spazio a degustazioni, una sfilata di abbigliamento e accessori e tante sorprese, con il ricavato devoluto ad Aurora, una bimba triestina affetta da una rara malattia, unico caso nel Friuli Venezia Giulia e tra i pochi in Italia.
A curare la serata l’ideatrice e organizzatrice de Le Vie delle Foto, Linda Simeone. “Abbiamo deciso di creare un’atmosfera speciale, un'esperienza dedicata ai cinque sensi, alla moda, all'arte, alla musica e alla fotografia – spiega – per un evento di solidarietà com’è consuetudine per noi ogni anno”.
Nel 2016 Le Vie delle Foto si è svolto nel mese di aprile con un'edizione da record, 98 fotografi iscritti e 63 locali partecipanti. Sabato saranno presenti molti dei protagonisti, che metteranno in vendita i propri scatti, sempre a scopo benefico.
La prima parte della serata, dalle 18, sarà accompagnata proprio dall'esposizione delle immagini che i fotografi hanno deciso di donare. Si potranno ammirare anche le opere del maestro triestino Paolo Cervi Kervischer. Dalle 21.30 inizierà lo spettacolo, con sei designer provenienti da tutto il mondo, che presenteranno le loro collezioni sulle note del sound di Alexey Grankowsky, direttamente dalla Russia. “Siamo alla ricerca di alcune modelle o semplice ragazze che abbiamo voglia di prendere parte alla sfilata dando così il loro contributo all’evento solidale – aggiunge Simeone – chiunque voglia aderire può scrivere una mail a info@leviedellefoto.it”.
Sfileranno le creazioni di Anna Vedeneeva Couture, Borsa, Céline Marie, A Rock on A Lens Eyewear, Paolin ed Estroverso. Nel corso di tutta la serata sarà possibile provare e acquistare gli accessori e gli abiti nell'apposito spazio denominato "Shopcase".
L’iniziativa è realizzata da Le Vie delle Foto in collaborazione con Artrophia e Loft Story.
In caso di maltempo, l'evento si terrà domenica 24 luglio 2016.
Per informazioni e biglietti la mail di riferimento è sempre info@leviedellefoto.it. Per la cena e lo show il costo è di 30 euro, per drink e show dalle 21 il costo è di 15 euro.
Il ricavato sarà devoluto alla famiglia della piccola Aurora, la sua storia e la sua battaglia è documentata anche attraverso la pagina Facebook "UnFuturoPerAurora".
Presenta la serata Francesco Cardella.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Moda, potrebbe interessarti

I più visti

  • Alla scoperta della “magia del golfo”: proseguono i giri notturni con il Delfino Verde

    • dal 28 agosto al 30 settembre 2020
    • Molo Bersaglieri
  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Vent’anni di festival celtico: il primo Triskell tra i colori dell’autunno

    • dal 16 al 27 settembre 2020
    • Boschetto del Ferdinandeo
  • Tornano i gladiatori e la romanità di Tergeste rivive: al via la III edizione di Legiomania

    • Gratis
    • dal 25 al 27 settembre 2020
    • Orto Lapidario
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TriestePrima è in caricamento