menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival della canzone muggesana, la cantante Ileana Pipitone bissa la vittoria

Secondo posto è andato alla divertente "Canzon tichetac", autore Dario Bolsi, pure interprete con "Le Badanti"; terza la piacevole "El cocal" di Sergio Bossi e Luca Tomasi, pure interprete

La giovane cantante Ileana Pipitone, dopo aver vinto la precedente 11esima edizione, ha bissato la vittoria nel 12esimo Festival della Canzone Muggesana svoltosi in una piazza Marconi gremita, interpretando l’originalissimo brano di Maxino “Con calma”: un’ottima voce canora  per una musica orecchiabile, e un testo gradevole  sulla moderna quotidianità dinamica e attiva, ma da vivere con pacatezza e serenità.

Ileana è stata premiata dal neosindaco Laura Marzi che ha rivolto un cordiale indirizzo di saluto e ha evidenziato  la genuina qualità del dialetto, anche ribadita dall’assessore Decolle.

Tra i dieci brani in lizza e  valutati dalla giuria  il secondo posto è andato alla divertente “Canzon tichetac”, autore Dario Bolsi, pure interprete  con “Le Badanti”; terza  la piacevole “El cocal” di Sergio Bossi e Luca Tomasi, pure interprete.

Questi tre brani parteciperanno al 13.o Festival della Canzone Dialettale del Friuli Venezia Giulia in programma il 27 agosto al Parco delle Rose di Grado. Una speciale segnalazione di merito è andata alla spiritosa “Gravi-danza, Gravi-dance” di Maxino e Dino Bronzi, pure interprete. Applaudite anche le altre sei canzoni per questa interessante 12.a Edizione caratterizzata da ritmati e gradevoli motivi  per testi briosi e scorrevoli.

Questo classico evento canoro per sostenere il patrimonio poetico-musicale locale  è stato diretto da Fulvio Marion, con la promozione di Comune e Compagnie del Carnevale Muggesano (con il coordinamento collaborativo del presidente Mario Vascotto), e  con l’adesione di esercizi pubblici di Piazza Marconi.

Fuori programma varie poesie muggesane sono state lette dalla brava attrice Marzia Postogna. Inoltre si sono esibiti brillantemente alcuni protagonisti del gemellato Festival della Canzone Triestina: le cantanti “Giuly” e Manuela Sapla,  i vincitori del 37.o ultimo Festival – Dario Bolsi con “Le Badanti” e il cantautore Franco Bussani – con la spiritosa “Se no te sento più”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: consigli e idee regalo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento