rotate-mobile
Cultura Riva Massimiliano e Carlotta, 15

Un fine settimana con l'Immaginario Scientifico, ricco cartellone di eventi a Grignano

'Immaginario Scientifico di Trieste è aperto sabato 10 e domenica 11 settembre. Aperta al pubblico nel fine settimana a Palazzo Costanzi anche la mostra "L'arcipelago delle meraviglie", dedicata a Paolo Budinich. Sabato 10 settembre ultimo appuntamento con gli Aquileia Lab

Science Centre di Grignano

Voglia di curiosare e sperimentare nel sorprendente mondo della scienza? Sabato 10 e domenica 11 settembre l'Immaginario Scientifico di Trieste, a Grignano, è aperto al pubblico dalle 15.00 alle 20.00, con le postazioni interattive, che aiutano a comprendere alcuni semplici ma fondamentali principi scientifici, con le bellissime immagini della multivisione Genoma: siamo pronti all'era della genetica? E con le istruttive visite al planetario.

Inoltre, domenica 11 settembre, nell’ambito del Festival Fin da Piccoli, che ha come tema l’apprendimento della matematica e delle scienze nei primi anni di vita, l’Immaginario Scientifico di Trieste, partner dell'iniziativa, propone un programma di attività pensate per coinvolgere nel gioco della scoperta mammepapà e bambini da 4 a 6 anni.

Nel museo della scienza dove tutto è da toccare e sperimentare, alle 15.30 grandi e piccini partiranno per una speciale visita guidata tra le tante postazioni interattive: grandi apparecchiature colorate e intuitive con le quali interagire per scatenare sorprendenti fenomeni fisici come bolle di sapone giganti, tornado di vapore, ombre colorate e riflessioni acustiche. 

Al termine della visita guidata, alle ore 17.00 è tempo di mettere alla prova la manualità nel laboratorio Scienziati… fin da piccoli: le famiglie che hanno prenotato si cimentano in esperimenti, miscugli e reazioni, prendendo familiarità con l’attività di laboratorio e con il metodo scientifico, in un contesto informale e familiare che favorisce il confronto, la condivisione d’idee, e l’apprendimento.

L’ingresso al museo è ridotto per i partecipanti al Festival Fin da Piccoli, gratuito per i bambini sotto i 6 anni.
La visita guidata e il laboratorio sono inclusi nel biglietto d’ingresso. Visita guidata fino a esaurimento posti.

L'arcipelago delle meraviglie

È aperta al pubblico ogni giorno dalle 10.00 alle 20.00, con ingresso gratuito, anche sabato e domenica, la mostra “L'arcipelago delle meraviglie”, dedicata al fisico e padre della Trieste scientifica Paolo Budinich, a 100 anni dalla sua nascita. Presso Palazzo Costanzi a Trieste, sarà possibile ripercorrere la vita e la storia di questo appassionato uomo, scienziato, e “costruttore” che nel 1964 riuscì con tenacia e determinazione a fondare, assieme al fisico pakistano Abdus Salam, il Centro Internazionale di Fisica Teorica e in seguito ha contributo alla nascita di molti dei centri scientifici triestini.

Budinich e le sue passioni sono il centro di questa mostra, dove emergono curiosità sui suoi studi sui raggi cosmici e sugli spinori, e dove il “suo” mare è l'elemento che unisce e che fa da sfondo ai diversi aspetti della sua avventurosa vita, esplorata attraverso foto, testi e video. 

Un angolo della mostra è poi intitolato “Io e Budinich” e raccoglierà i contributi del pubblico che vorrà partecipare all'iniziativa portando foto o documenti a testimonianza del proprio rapporto con Paolo Budinich da condividere con tutti gli altri visitatori.

Aquileia Lab

Sabato 10 settembre presso la Stalla Pasqualis di Aquileia (UD), si terrà l’ultimo incontro della stagione degli Aquileia Lab, organizzati da Fondazione Aquileia e Immaginario Scientifico per i bambini da 5 a 10 anni. L'appuntamento, in programma alle 16.00 e alle 17.45, sarà dedicato all’ingegneria ai tempi dell’impero romano: nel laboratorio Macchine e tecnologia dei Romani i piccoli archeologi partiranno alla scoperta degli indispensabili macchinari utilizzati dai nostri antenati per costruire le loro imponenti opere architettoniche e per rendere più comoda la vita di ogni giorno. Come funzionavano le gru? Come erano fatti i carri da guerra? Costruendo con le proprie mani un piccolo oggetto “ingegneristico” alla maniera degli antichi, i bambini sperimentano in prima persona il funzionamento di leve e ingranaggi ed esplorano le basi della tecnologia, in un contesto creativo e divertente. I laboratori sono tutti a ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria (347 5422876ufficiostampa@fondazioneaquileia.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un fine settimana con l'Immaginario Scientifico, ricco cartellone di eventi a Grignano

TriestePrima è in caricamento