menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La classe di Gino Paoli incanta il Casinò Perla: sold-out l'Arena spettacoli (FOTO)

Grande successo per l'attesissima esibizione di Gino Paoli, che ha ripercorso le tappe più importanti della sua carriera proponendo i suoi grandi successi

Grande successo venerdì sera per il concerto di Gino Paoli, che ha incantato l'Arena spettacoli "sold-out" del Casinò Perla proponendo i suoi più grandi successi.

Inizio supemeggiante con "Cosa farò da grande", per poi continuare con "La gatta", che Paoli ha voluto cantare assieme al pubblico.

Poi "Sassi", "Il mare", l'immortale "Sapore di Sale", che ha visto ancora una volta il pubblico grande protagonista.

Proposte anche "La donne dei peccati", "In un caffè", "Vivere ancora".

Non poteva mancare uno dei suoi capolavori immortali, "Il cielo in una stanza". Finale con "Ti lascio una canzone" e bis con "Senza fine" e pubblico in delirio a cantare assieme a Paoli.

Vista l'ora abbondante di concerto, si potrebbe facilmente affermare come gli 81 anni di Paoli non trovino riscontro sul palco, dove si muove con maestria, eleganza, da gran professionista qual è, senza che l'età anagrafica si faccia sentire.

Intrattiene il pubblico tra un pezzo e l'altro con storie ed aneddoti. Ogni episodio raccontato da lui è pura magia, e l'attenzione del pubblico è ben visibile.

Assieme a Gino Paoli, sul palco un'orchestra di cinque elementi: Vittorio Riva alla batteria, Marco Caudai al basso, Riccardo Cavalieri alla chitarra e alla viola, Carlo Fimiami alla chitarra e Dario Picone al pianoforte

Prossimo appuntamento al Casinò Perla il 18 marzo con Ornella Vanoni (ex compagna dello stesso Paoli). La grande storia della musica, insomma, ancora grande protagonista all'Arena Spettacoli.

Tra i prossimi cantanti, Luca Carboni e Patty Pravo al Casinò Perla e Fausto Leali al Casinò Park.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento