San Nicolò si mette in moto, sabato l'iniziativa a favore dei bambini meno fortunati di Trieste

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 05/12/2015 al 05/12/2015
    13.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Anche quest’anno, grazie alla Polizia Locale, si svolgerà la manifestazione di beneficenza intitolata “San Nicolò si mette in moto 2015”. Iniziato nel 1999, l’evento è realizzato a favore dei bambini assistiti dai centri di accoglienza cittadini. Un corteo di motociclisti e di mezzi appartenenti alle varie forze di Polizia e ai vari enti e soggetti deputati al soccorso pubblico partirà sabato prossimo, alle ore 13.30, da piazza Oberdan e porterà giocattoli, generi alimentari e indumenti che saranno donati a questi bambini nella speranza di rendere più lieta la festività di San Nicolò. L’acquisto di questi beni sarà possibile anche grazie alla raccolta di denaro fatta in tutti gli  uffici della Polizia di Stato della provincia.

La Polizia di Stato anche in questa occasione ha voluto essere vicina ai piccoli meno fortunati, sicura che attraverso una sincera e spontanea solidarietà si possa sviluppare una cultura della legalità e della solidarietà, valori su cui si fonda una società civile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Elpridio Carabossi Lanzi
    Elpridio Carabossi Lanzi

    sta manifestazion xe un insulto all'islam spero che qualchidun intervegni

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento