Il Lunatico Festival inizia con la Festa del Falò a San Giovanni (PROGRAMMA)

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/06/2019 al 31/08/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Al via la sesta edizione di Lunatico Festival, teatro musica e narrazione al Parco di San Giovanni (Trieste) con un tour anche in altre città: Udine, Gorizia, Cervignano del Friuli, Muggia e Pirano (SLO).

Si inizia questa sera alle 18.30 con la Festa del Falò, con una forte partecipazioni di realtà diverse e con il sentimento di bene comune che lega i cittadini a questo appuntamento. La Festa del Falò di San Giovanni è realizzato  grazie all' impegno del Centro Diurno Diffuso del Dipartimento di Salute Mentale di Trieste\A.S.U.I.TS, dei volontari dell'Associazione Franco Basaglia e del Servizio Civile Nazionale; con la collaborazione e l'aiuto di altri diversi soggetti tra cui Pro Loco San Giovanni Cologna, cooperative sociali, associazioni e gruppi di danza, associazioni e gruppi laboratoriali artistici-creativi-espressivi-ricreativi, amici e altri simpatizzanti vari. Come scrive lo psichiatra Peppe Dell'Acqua nelle sue origini “ la festa invita i cittadini a riappropriarsi di uno spazio verde di straordinaria bellezza da sempre separato dalla vita della città, ad aprire una discussione sull'uso del comprensorio. E' un invito a partecipare alla gioia per la fine del ghetto: “Facciamo finalmente la festa del manicomio!”.

Seguirà un ricco cartellone di eventi, a fruizione gratuita, da domenica 23 giugno fino a sabato 31 agosto, articolato nelle sezioni musica, teatro e narrazione. 33 appuntamenti ad ingresso libero nella splendida cornice del Parco culturale di San Giovanni, storico luogo di innovazione e cambiamento. Si alterneranno artisti emergenti e talenti di rilievo nazionale e internazionale, spettacoli comici, reading, teatro d'impegno civile, concerti dal vivo e incontri con l’autore, dando vita a un festival che fonde ironia e satira, propone occasioni di svago e opportunità di riflessione, concerti e momenti di sperimentazione culturale. Anche quest’anno filo conduttore è favorire la convivialità e la socialità delle persone, sostenendo l’inclusione sociale e processi partecipativi culturali.

Una direzione artistica collettiva: il percorso live di musica e teatro è curato da Alessandro Mizzi e Laura Bussani del Pupkin Kabarett, mentre quello delle narrazioni da Alessandro Metz, operatore sociale, Andrea Olivieri, ricercatore e lavoratore culturale freelance, e Walter Chiereghin, direttore della rivista web Il Ponte Rosso. 

Lunatico Festival giunge alla sesta edizione: sei anni dove il successo del festival è cresciuto appuntamento dopo appuntamento, confermando la centralità della sua programmazione nella estate triestina. 

PROGRAMMA LUNATICO FESTIVAL 2019

Musica, teatro e narrazioni

GIUGNO – SETTEMBRE 2019

Trieste, Udine, Gorizia, Cervignano del Friuli, Tolmezzo, Muggia, Pirano (SLO)

PARCO DI SAN GIOVANNI – TRIESTE

23/06 domenica, ore 18.30  FESTA DEL FALÒ

Dalle 18.30 laboratori, dj set. Alle 19.30 “The Sound of Dance” a cura di Cristiana Fusillo e Boris Janje, a seguire musica dal vivo con Giardino Musicale e Blues Mobile Band. Vj set di Head Made Lab. Alle 23.00 tradizionale corteo e accensione del falò. In collaborazione con SARR /DSM/ ASUITS - Associazione Franco Basaglia - Servizio Civile Nazionale

25/06 martedì, ore 20.30

In occasione delle iniziative per la Giornata Mondiale del Rifugiato

ICS in collaborazione con eTielleZeta presenta:

TRACCE Acquarelli di umanità varie

Dal laboratorio teatrale “I Rinnegati”, una riflessione sulle tracce che lasciamo nel mondo che ci circonda. Liberamente ispirato a “Voci Rimosse - I profughi di Eidomeni” di Alberto Flego. 

Regia di Sara Galiza / Lorenzo Zuffi.

27/06 giovedì, ore  20.30 DAGLI AUTOMI DI LEONARDO ALLA ROBOETICA 

Incontro con Giuseppe O. Longo 

Presenta  Walter Chiereghin

Leonardo da Vinci diede un contributo importante anche alla storia degli automi. Oggi i robot sono diventati una presenza costante nella nostra vita, rappresentando anche una delle possibili incarnazioni del post-umano.

29/06 sabato, ore 21.00 BRUNO BELISSIMO (infra disco) +  ZWEI KNÖDEL Dj Set

Dj, produttore e polistrumentista italo-canadese influenzato dai classici dell’italo/space disco italiana e dalle colonne sonore dei film horror/sci-fi. Il tutto rielaborato in uno stile contemporaneo e molto personale.

02/07 martedì, ore 20.30 QUANDO DIVENTI PICCOLO 

di e con Massimiliano Loizzi

La storia di un uomo e di come la sua ragazza e i suoi figli, anzi una bimba e un bimbo, gli abbiano salvato la vita.  Ma è anche la storia di un uomo di sinistra in Italia, quindi è una storia tanto triste, ma che suo malgrado fa molto, molto ridere.

04/07 giovedì, ore  20.30 TRIESTE, L’ARIA NATIA 

Lettura di Claudio Grisancich. Presenta Walter Chiereghin.

Un omaggio rapsodico alla città e alla sua anima attraverso le voci autoriali di poeti, scrittori, storici, viaggiatori e del suo popolo. Un coro di voci che affiorano a ribadire una costanza del sentimento nella «sempre verde» triestinità. 

06/07 sabato, ore 21.00 PATOIS BROTHERS (reggae) +  KWALAMAN Dj Set

In attivo dal 2010, da Venezia ai maggiori palchi internazionali. Il loro nome è un omaggio alla lingua giamaicana, come il patois trae origine da lingue diverse, anche la loro musica si ispira alle diverse sonorità del reggae per creare un sound originale.

08/07 Lunedì, ore  20.30 RI-SCOPRIRE LA COOPERAZIONE 

Università e autoimprenditorialità  a confronto

Al centro del dialogo tra Legacoop FVG e Università la contaminazione tra imprenditorialità e ricerca, che ha generato il percorso “A scuola di cooperazione”,  di cui saranno premiate le idee più meritevoli. 

Ospite: Carlo Borzaga autore del libro “Cooperative da riscoprire: 10 tesi controcorrente”

09/07 martedì, ore 20.30 ORSETTI ALLA VODKA 

di Corrado Premuda, con Sara Alzetta e Francesco Facca

C’è chi parla con un collega, chi con la madre – che è un po’ come parlare da soli, qualcuno addirittura si rivolge al Cielo. Si vorrebbe comunicare, trovare un modo per confidarsi, ma non è cosa facile. Bisogna azzeccare il momento giusto… una pausa di lavoro, una festa alcolica, o una diretta televisiva… 

11/07 giovedì, ore  20.30 UNA COSA OSCURA, SENZA PREGIO

Reading-concerto di e con: Andrea Olivieri, voce narrante / Michele Dal Lago, chitarra e voce / Francesco Mosna, chitarra, dobro e voce. 

La turbolenta e drammatica vicenda dello scrittore sloveno americano Louis Adamic, «il sogno di una cosa» chiamata Jugoslavia e la resistenza antifascista dell’Alto Adriatico, evocate tra le atmosfere della popular music statunitense.

13/07 sabato, ore 21.00  THE COQUETTE JAZZ BAND(swing) +  EVA Dj Set

Un gruppo di giovani talenti internazionali dall’Austria, Ungheria, Lettonia, Serbia e Ucraina, uniti dalla passione per lo swing e il jazz.  In collaborazione con Trieste Swing.

16/07 martedì, ore 20.30 CCÀ NISCIUNO È FISSO L’era della precarietà

di Alessandra Faiella con Francesca Puglisi

Quanto dura oggi un amore? E un lavoro? E un telefono cellulare? Un percorso esilarante e malinconico nell’incertezza dei nostri giorni, dove invece che aggiustare un oggetto si preferisce sostituirlo e si finisce per fare la stessa cosa anche con le persone.

18/07 giovedì, ore 20.30 “NOI SIAMO TEMPESTA” DIALOGO A DUE VOCI

Michela Murgia dialoga con Alessandro Metz

Michela Murgia, scrittrice e autrice, teatrale e radiofonica, dialoga con Alessandro Metz, operatore sociale e armatore della nave Mare Jonio del progetto Mediterranea.

In collaborazione con Mediterranea Saving Humans.

20/07 sabato, ore 21.00 KING JAMMY (digital dancehall) + WIDIKAL Dj Set

Uno degli ultimi produttori della Golden Age, King Jammy ha iniziato la sua formazione musicale come dub master nello studio di King Tubby, per poi dedicarsi al suo leggendario sound system.

23/07 martedì, ore 20.30 LE AVVENTURE DEL RANDAZZO

Accademia della Follia

Da un canovaccio inedito di Dario Fo e Franca Rame ambientato in Cina, la storia di un capro espiatorio felice. L’eterno conflitto tra il potere e l’individuo, tra la giustizia e la legge, che paiono talvolta risiedere in pianeti sideralmente lontani e incomunicabili tra loro.

25/07 giovedì, ore  20.30 LA CAMERIERA DEL REX

Incontro con Pietro Spirito e Sara Alzetta. Presenta Walter Chiereghin.

La storia di Alice, cameriera imbarcata sul Rex, transatlantico che fu il vanto della marineria italiana durante il ventennio fascista. Affondato l’8 settembre 1944 dagli aerei della Raf, mentre si trovava ormeggiato al riparo poco distante dalla costa fra Isola e Capodistria.

27/07 sabato, ore 21.00 CACAO MENTAL (electro cumbia) +  HIP CITY Dj Set

Ritmi latinoamericani e contaminazioni da tutto il mondo per un mix esplosivo fra Elettronica Tradizione AfroPeruviana e Psichedelia. Una parola: CUMBIA!

30/07 martedì, ore 20.30 ALTALENA LA MIA BATTAGLIA CON L’UMORE

di Angela Giassi, con Valentina Rosaroni

Il racconto di un’esperienza a confronto con il disturbo bipolare. Crisi maniacali e fasi depressive, alla ricerca di una possibile soluzione, di una comprensione del disturbo per poterlo affrontare e vivere nel migliore dei modi.

01/08 giovedì, ore  20.30 DALLE ACCUSE ALLE ONG AI PORTI CHIUSI

Incontro con Annalisa Camilli e  Daniela Schifani Corfini Luchetta

“La legge del mare – Cronache dei soccorsi nel Mediterraneo” è un viaggio per capire dove nasce e come si alimenta la propaganda contro i migranti. Quando i migranti hanno smesso di essere considerati persone e sono diventanti il “più grande problema del nostro Paese?”.

In collaborazione con Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin.

02/08 venerdì, ore  20.30 SURGELATI. OPERA A DIECI MANI PER SCRITTORE E ROCK BAND

di e con Wu Ming 2 e Contradamerla

Un ragazzo curdo arriva in Italia dentro un camion frigorifero e per questo si ritrova con la faccia surgelata, incapace di qualsiasi espressione.  È davvero surgelato il volto di Behram? E cosa mai potrà scongelarlo?

03/08 sabato, ore 21.00 ASK HER OUT (post soul) +  Dj SATISFACTION

Gli Ask Her Out sono esattamente un mondo circolare. Prendete Nina Simone, Detroit, Portland, i Karate, i Bottari di Portici, Guy Picciotto, Prince, la savana, la scarpetta a fine pasto.

06/08 martedì, ore 20.30 CRONACHE SESSUALI

di e con Antonio Cornacchione 

Dopo il rapporto Kinsey che svelò al modo tutte le abitudini sessuali degli americani negli anni ’60, Antonio Cornacchione prova a scrivere un suo rapporto sulle abitudini sessuali degli italiani nell’anno in corso. 

08/08 giovedì

ore  19.00 ALLEANZE INASPETTATE

Dialoghi incrociati tra giovani, istituzioni e territorio

Fondazione Pittini. Un confronto tra studenti, docenti e istituzioni in un dialogo che unisce le generazioni e immagina il futuro.

ore  21.00 LEO DA VINCI

Un film di animazione per tutta la famiglia sul genio fiorentino Leonardo da Vinci. Durata  82 min.

10/08 sabato, ore 21.00 ÉTOILE FILANTE (psychelectric cabaret) + CANNIBAL SE/LECTER Dj Set

Il pop tossico degli Étoile Filante fuso con le incursioni dei personaggi del Pupkin Kabarett interpretati da Laura: Non stop psychelectric cabaret.

13/08 martedì, ore 20.30 BAMBEENEE: L’ORIGINE DEL MALE

di Stolen Words

Una storia che vuole dare voce ai bambini, dando voce alle verità più profonde e spaventevoli che possono scoperchiare dal calore di una casa la sicurezza del tetto. Stolen Words è un collettivo di poeti di strada nato a Trieste nel 2016.

15/08 giovedì, ore  21.00 FRANCO TORO & DAVOR HAČIĆ (mississipi blues) + PLASTIK Dj Set 

Il bluesman della scena giuliana insieme a uno dei musicisti di punta della fertile scena istriana. Blues, folk e ritmo!

17/08 sabato, ore 21.00 L’IPERURANIO (pop and more) + LUCY & VINZ Dj Set 

Beat sintetici, synth stralunati e chitarre ignoranti per inscatolare i testi di un “poeta e un po’ no”. Non “Il mondo delle idee” di Platone ma “il mondo delle idee” di Nicola Bertocchi, una “sorta” di cantautore triestino. Ironico e pungente.

20/08 martedì,  ore 20.30 A CHE PUNTO È LA ROTTA?

Di e con Andrea Appi e Ramiro Besa

Il nuovo spettacolo de I Papu è la domanda a cui nessun giovane di mezza età può sfuggire. Per rispondere si raccomanda un comportamento consono alle normative del dlgs 81/08 in materia di salute e sicurezza sul lavoro, una disponibilità all’ozio e al monologo interiore.

22/08 giovedì, ore  20.30 LA MACCHINA DEL VENTO 

Reading concerto tratto dall’ultimo sbalorditivo romanzo di Wu Ming 1 edito da Einaudi. Voce narrante: Wu Ming 1

Musiche:Marco Messina (Elem, già 99 Posse)

Fabrizio Elvetico (Elem, Illachime Quartet)

24/08 sabato, ore 21.00 NO BASS TRIO (jazz) + BARBARA LODEN & ANDREA MANZONI Dj Set

Riccardo Morpurgo, Paolo Muscovi e Flavio Davanzo si incontrano per esplorare delle musiche popolari provenienti da varie parti del mondo e brani della tradizione jazzistica.

27/08 martedì, ore 20.30 SONO SOLO MACCHINETTE

di Pino Roveredo con il gruppo di Scritture Mal-Educate 

La storia del distributore automatico di bibite posizionato nel Distretto 4 di Trieste, che incontra le varie solitudini degli utenti. Per loro acquista voce e coscienza intrecciando la meraviglia del dialogo, della lite, del sorriso, e la voglia di sottolineare la malinconia della solitudine.

29/08 giovedì, ore  20.30 LA BUONA EDUCAZIONE DEGLI OPPRESSI

Wolf Bukowski dialoga con Wu Ming 1 e Andrea Olivieri 

Una «piccola storia del decoro» che ricostruisce l’adesione della sinistra ai peggiori dogmi della destra, perlustrando l’«abisso in cui ci sono fioriere che contano come, e forse più, delle vite umane».

31/08 sabato, ore 21.00 ELLI DE MON GARAGE BLUES ONE GIRL BAND + 

TINA CELLAR & ACCADEMIA DELLA CRUSKA dj set

Elli de Mon è one woman band. Combatte i suoi demoni con lo strumento a lei più congeniale: la musica. Un blues nuovo, fatto di slide selvaggi e contaminato da influenze punk e dalla musica indiana.

LUNATICO TOUR

SLOVENIA, PIRANO (Mediadom Pyrhani)

02/07 martedì, ore 21.00 MICRO E MACRO PAESAGGI

Con Romana Kačič e Mattias Lidén architetti del paesaggio

Presenta Walter Chiereghin

La purezza dei paesaggi primordiali e la bellezza di quelli dove la le forme create dall’uomo si fondono con elementi naturali in una nuova immagine.  I punti cosmici con loro contenuti unici creano un mosaico del paesaggio spaziale. Paesaggi visibili e quelli astratti, paesaggi mentali, dei profumi, paesaggi sonori e di luce. Il fattore del tempo che evolve il paesaggio e la sua percezione. (La serata si svolgerà in lingua italiana)

UDINE, PARCO SANT'OSVALDO

03/07  mercoledì ore 18.30 | PressoComunità Nove – Coop Itaca 

ESSERE UMANE!

Concerto del Coro Multietnico la Tela: canti femminili e di lotte di emancipazione accompagnano storie di donne che hanno vissuto l’esperienza del viaggio e dello sradicamento forzato, imposto da sistemi troppo lontani dall’essere umani.

10/07 mercoledì ore 18.30 e 20.30 | Presso Comunità Nove – Coop Itaca 

DALL’ALTRA PARTE

Spettacolo teatrale dai 4 anni in su. Con terra, poesia, musica e azioni si raccontano quei legami che vivono anche dall’altra parte. Il ciclo della vita e della morte si presenta in un grande cerchio che siamo chiamati ad abitare. Produzione di Associazione 0432 e ScarlattineTeatro_Campisirago Residenza. Musiche dal vivo di Leo Virgili / Testo originale di Giusi Quarenghi. 

Su prenotazione: 342 8754431agricolturasociale@coopcosm.it

31/07 mercoledì ore 21.00 | Presso Prato degli Orti

DIALOGHI CON DONNE MATTE/DIALOGUES WITH MADWOMEN

Proiezione del documentario pluripremiato. Regia di Allie Light (San Francisco). Versione originale con sottotitoli italiani.

L’emozionante dialogo della regista con le donne va al cuore delle loro esperienze vissute, portando alla luce la forza della trasformazione: da violenze subite a consapevolezza, creatività e vita.

14/09 sabato ore 10.00 | Presso l’ingresso del Parco di Sant’Osvaldo

CHE SI FA OGGI AL PARCO?

Passeggiata storico-botanica guidata fra gli alberi del Parco di Sant’Osvaldo. Un racconto di memoria e di presente che narra e fa sperimentare cosa succede oggi in questo grande laboratorio di accoglienza e trasformazione. A guidare la passeggiata il Gruppo Parco e la Comunità Nove.

GORIZIA, PARCO BASAGLIA

05/07 venerdì

17.00-20.00 Basaglia Play Ground: Torneo di basket 3 vs 3

18.30-20.00 Le frontiere del Rap Lunatico: Freestyle battle
20.00-21.30 King Lion I  Dj set + Psaicopat live

21.30-22.30 HUNTRESS D LIVE ACT (rap) + ACID FROG IN CONCERTO (Rock psichedelico)  

Vj set a cura di Head Made Lab

06/07 sabato  

9.00-12.00 |16.00- 20.00 Basaglia Play Ground: Torneo di basket 3 vs 3. A seguire: Premiazioni

16.00-18.00 Workshop e laboratori

20.30 “UNA NOTTE DA REGISTA” musical a cura dei Tubi Innocenti

21.30-23.00 VISIONI IN-SONORE  proiezione del film muto “Il Gobbo di Notre Dame” in versione restaurata del 1923, con intersezioni musicali.

MUGGIA, PIAZZA MARCONI 

01/08 giovedì  ore 21.00 LIBERTÀ DI PAROLA

Spettacolo conclusivo del laboratorio teatrale tenuto da Pino Roveredo con le ragazze e i ragazzi di Muggia. I giovani partecipanti racconteranno agli adulti la loro città, le loro storie e le loro riflessioni attraverso la “scrittura parlata”, un gioco che offre la libertà di parola e di espressione.​

CERVIGNANO DEL FRIULI, CASA DELLA MUSICA

09/09 Lunedì, ore 21.00 I PERCORSI DELLA VIANDANZA

INCONTRO CON LUIGI NACCI AUTORE DI TRIESTE SELVATICA

In FVG ci sono boschi e foreste sterminate, luoghi in cui si è combattuto, ci si è vendicati spietatamente, si sono nascoste prove di stragi feroci, e allo stesso tempo rifugi per vagabondi pacifici, viandanti senza bandiera che non conoscono l’odio. Il selvatico batte alle porte del centro. È una forza selvaggia e liberatoria. Siamo disposti a conoscerla? 

In collaborazione con Casa della Musica e Associazione culturale Bottega Errante.

TOLMEZZO

10/09 martedì, ore 21.00 I PERCORSI DELLA VIANDANZA

INCONTRO CON LUIGI NACCI AUTORE DI TRIESTE SELVATICA

In FVG ci sono boschi e foreste sterminate, luoghi in cui si è combattuto, ci si è vendicati spietatamente, si sono nascoste prove di stragi feroci, e allo stesso tempo rifugi per vagabondi pacifici, viandanti senza bandiera che non conoscono l’odio. Il selvatico batte alle porte del centro. È una forza selvaggia e liberatoria. 

Siamo disposti a conoscerla? 

Il ruolo della viandanza al giorno d’oggi come percorso di benessere psico-fisico.

Sede dell’evento in via di definizione.

Tutto gli eventi sono a ingresso gratuito

Lunatico Festival è organizzato da: cooperativa sociale La Collina 

Facebook e Instagram @Lunatico Festival 

Sito web: www.lacollina.org  E-mail:lunatico.festival@lacollina.org

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • “Abbi cura di me Tour”, Cristicchi torna sul palco del Rossetti

    • dal 13 al 18 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti
  • Il coro più famoso al mondo torna a Trieste, al Rossetti due date dell'Harlem Gospel Choir

    • dal 21 al 22 dicembre 2019
    • Politeama Rossetti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento