rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Eventi Largo Giorgio Gaber, 1

Concerto di Natale con Daniela Barcellona: una serata speciale per aiutare il Burlo

Faranno da leitmotiv alla serata i brani tratti dallo Schiaccianoci di Tschaikowsky, oltre che dalla Carmen di Bizet, la Bohème di Puccini e altre melodie di Offenbach, Rossini, Saint Saens e Taralli

Daniela Barcellona, mezzosoprano acclamato in tutto il mondo, sarà protagonista e madrina dello spettacolo “Un dono di Natale, Daniela Barcellona e le giovani stelle”, evento benefico natalizio a favore del Burlo Garofolo, in programma il 19 dicembre alle 18 al teatro Rossetti. L’iniziativa è stata organizzata dal Rotary International e dal Lions International e l’incasso permetterà di acquistare un’apparecchiatura per il reparto di radiologia dell’ospedale infantile. Uno strumento in grado di salvare vite, che permetterà di effettuare diagnosi importanti con meno disagi per i bambini. 

Faranno da leitmotiv alla serata i brani tratti dallo Schiaccianoci di Tschaikowsky, oltre che dalla Carmen di Bizet, la Bohème di Puccini e altre melodie di Offenbach, Rossini, Saint Saens e Taralli.

Daniela Barcellona sarà affiancata dai giovani solisti Alberto Olivo, Kimika Yamagiwa, Claudia Mavilia e Giada Visintin e dall’orchestra del Friuli Venezia Giulia diretta da Alessandro Vitiello, tutti felici di performare a titolo gratuito per una buona causa, così come gli allievi delle scuole di danza Cenacolo Arabesque di Ronchi dei Legionari, Tersicore di Monfalcone, Danza D.E.C.I. e A.S.D. Ventaglio di Trieste, con la presenza di Angelo Menolascina del corpo di ballo dell’Arena di Verona. Presenterà la serata Maddalena Lubini e parteciperà anche il coro dei piccoli cantori di Trieste.

Presenti alla conferenza stampa la neo vicesindaca E assessore ai teatri Serena Tonel, il presidente del Rossetti Giorgio Granbassi, Lucia Crapesi (Rotary) e Sergio Mina (Lions) e la stessa Daniela Barcellona, già investita del sigillo trecentesco del Comune per aver portato il nome di Trieste nel mondo, che ha dichiarato: “Mi fa piacere poter fare qualcosa per la nostra città, che amo profondamente, e per il Burlo che è un’eccellenza mondiale. L’iniziativa è nata durante una cena, quasi per scherzo, poi ci siamo impegnati con tutte le nostre forze per realizzarla” e rivolge alla città un appello: “Aiutateci ad aiutare”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto di Natale con Daniela Barcellona: una serata speciale per aiutare il Burlo

TriestePrima è in caricamento