menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Albert Marzinotto, mercoledì "live" al Mandracchio: «A Trieste parte degli studi universitari»

Sale l’attesa tra il popolo della notte per il ritorno in città di Albert Marzinotto, fresco vincitore del programma targato Sky “Top Dj”, reality dedicato alla scoperto dei giovani Dj emergenti. La serata, organizzata dalla crew Animal, si terrà al Mandracchio mercoledì 2 dicembre

Sale l’attesa tra il popolo della notte per il ritorno in città di Albert Marzinotto, fresco vincitore del programma targato Sky “Top Dj”, reality dedicato alla scoperto dei giovani Dj emergenti.

«Ho iniziato a suonare sin da piccolo la chitarra, mentre il mio primo approccio da dj l’ho avuto circa a 13 anni – spiega il ragazzo – la mia è una passione che si è andata rafforzando con gli anni anche grazie al continuo studio e miglioramento, diventando poi un lavoro a tutti gli effetti. In questi anni  comunque sono cambiate molte cose,  internet, youtube stavano appena esplodendo quando ho iniziato, strumenti che ti permettono di conoscere la musica, ti danno tutti quegli strumenti necessari per iniziare a intraprendere questa attività, grazie ai video-tutorial, siti tematici che hanno dritte ed indicazioni e moltissime informazioni facilmente trovabili sul web».

«Ho avuto – continua -  la possibilità di poter suonare in moltissimi club in Italia ma anche all’estero con l’esperienza di Top Dj assolutamente indimenticabile. La partecipazione al reality è nata per scherzo. Ho visto un post su internet di questo programma. Finita una serata sono andato direttamente a Milano per i provini. C’erano oltre 3000 candidati, gradualmente il gruppo di è poi ridotto a 10, che hanno poi partecipato alla fase finale. A livello psicologico ho affrontato tutto il programma a testa alta, molto tranquillamente come se avessi dovuto esibirmi in una normale serata, senza remore o paure che avrebbero potuto in qualche modo inficiare negativamente l’esibizione. Ovviamente man mano che le puntate passavano ed intravedevo il traguardo saliva la voglia di vincere e di dimostrare così le mie qualità e ciò che ho acquisito ed imparato nel corso degli anni. Il livello complessivo dei concorrenti era particolarmente alto e tutti molto agguerriti; durante il programma abbiamo prodotto moltissima musica, è stata sicuramente una palestra importante per la mia crescita professionale».

«Durante una delle puntate – continua Albert -  è stato ospite Jovanotti che mi ha voluto con sé per aprire due tappe del suo tour estivo negli stadi, a Roma e Milano. In queste due tappe ho potuto complessivamente suonare davanti ad oltre 100 mila persone. Un grande gratificazione personale poter far divertire un numero così alto di persone».

«Ho avuto la possibilità – conclude il dj -  di vivere per un periodo a Trieste durante i miei studi universitari. Un città incredibile, bellissima, dove ho ancora tanti amici e dove torno sempre con piacere a suonare. Ormai è da un anno che non torno e non vedo l’ora che arrivi mercoledì. Triestini, amici e non, venite il 2 dicembre al Mandracchio per passare una serata indimenticabile ascoltando della buona musica».

L’appuntamento, organizzato dalo staff Animal  è dunque per mercoledì 2 dicembre a partire dalle 23.30 al Mandracchio (Passo di Piazza Antonio Fonda Savio, 1).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento