menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fabrizio Corona ospite al "Senza Nome": oltre due ore di ritardo, in 100 ad aspettarlo (FOTO)

L'ex "re dei paparazzi" è arrivato al "Senza Nome (via Paganini 6) alle 20.15, 2 ore e un quarto dopo l'orario pubblicizzato. Un centinaio di aficionados hanno atteso pazientemente il suo arrivo. Pioggia di selfie, foto e chiacchiere al suo arrivo

Oltre due ore di attesa per vedere in città Fabrizio Corona. Tanto (per la precisione 2 ore e un quarto, arrivato alle 20.15, rispetto alle 18 concordate) hanno pazientemente atteso tra un cocktail ed un altro i fans dell'ex "re dei paparazzi" giunto nel tardo pomeriggio di oggi (ormai sera) a Trieste, nel locale di via Paganini.

Appena arrivato al "Senza Nome", Corona ha immediatamente iniziato la sua comparsata, con i clienti che in un batter d'occhio si sono ammassati accanto a lui per scattare foto ricordo da pubblicare sui social. 

Pioggia di selfie, autografi e chiacchiere con l'ex "re dei paparazzi", che è stato fatto accomodare su un divanetto dove i presenti hanno potuto avvicinarsi uno dopo l'altro.

Vestito in modo casual, è apparso in buona forma. Dopo circa un'oretta (precisamente alle 21.30) ha lasciato Trieste per tornarsene a Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mary riferisce che «ho prenotato il tavolo con alcuni amici non appena ho saputo dell'evento qualche giorno fa, perchè mi piace come persona. Non condivido tutti quegli anni di reclusione che gli hanno dato. Spero comunque che alla fine ne uscirà pulito e riprenda la sua visibilità come qualche anno fa. Mi auguro che alla fine abbia la meglio e che possa prendersi le rivincite che si merita».

Matteo, triestino 25enne riferisce che «ho prenotato il tavolo con alcuni amici. Sono venuto per curiosità, per conoscerlo di persona. Sono curioso di vedere le reazioni delle persone quando lo vedono, sarà molto interessante come scena. Corona è un personaggio estroverso, ribelle, difficile. Poi è da capire se tutto ciò che ha fatto o che gli attribuiscono sia vero o una costruzione dei media. Il suo stile di vita, comunque, è troppo appariscente per i miei gusti. Dovrebbe essere più calmo e più riflessivo. Passo insomma una bella serata con amici e mi auguro di riuscire a farmi un bel selfie con Corona a coronamento di una serata top».

Non solo ragazze e ragazzine, ma anche mamme con figlie presenti: è il caso di Barbara (mamma) e Catherine (figlia): «siamo qua per curiosità - riferisce Barbara - e per conoscerlo. Mi piace come persona ma non approvo il suo stile di vita, è andato davvero troppe volte oltre le righe, ma comunque ci sono aspetti del suo carattere che mi piacciono. Non ho paura dell' ipotetico effetto negativo che un simile esempio può avere su mia figlia, in quanto il ruolo di noi genitori è proprio quello di spiegare ai nostri figli ciò che è giusto e ciò che invece è sbagliato. Se ha commesso certi errori, credo sia stato soprattutto dovuto ad una serie di problemi interiori che aveva Corona. Mi aspetto solamente di divertirmi stasera, vederlo, farmi due risate con lui e magari una foto». 

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

  • Cronaca

    Porto vecchio: variante urbanistica nell'Accordo di programma, sì agli investimenti

  • Cronaca

    Presidente del Consiglio regionale positivo al Covid: "Sto bene"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

  • Arredare

    Letto con box contenitore: modelli, costi e vantaggi

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento