Festa cittadina della Madonna della Salute, tutti gli appuntamenti

FESTA CITTADINA DELLA MADONNA DELLA SALUTE
SANTUARIO DI SANTA MARIA MAGGIORE - TRIESTE
(12 - 21 novembre 2016)

Sabato 12 novembre 2016 alle ore 18.30 nella Chiesa e Santuario di Santa Maria Maggiore a Trieste, i Francescani dell'Immacolata daranno inizio alle celebrazioni solenni in onore della Madonna della Salute. Nelle nove giornate che precedono la Festa, si svolgerà l'Ottava Rassegna Corale di Musica Sacra "Regina pacis", organizzata e promossa dalla Società Filarmonica S. Apollinare e dalla Cappella Musicale del Santuario di S. Maria Maggiore con il patrocinio del Comune di Trieste, la quale vedrà impegnati molti cori cittadini, dalla regione e dall'estero. La festa cittadina della Madonna della Salute, si festeggia solennemente dal 1849, quando a Trieste scoppiò un'epidemia di colera che in poco tempo mietette migliaia di vittime e che fu vinta per intercessione della Madonna della Salute a seguito della processione del 15 ottobre 1849. Da allora i Triestini ogni 21 novembre accorrono in migliaia al Santuario dinanzi all'immagine sacra solennemente esposta, avente fama taumaturgica. La Festa, indulgenziata da Pio IX nel 1862 fu proclamata "Festa della città di Trieste" nel 1854. Le celebrazioni si susseguiranno per nove giorni e culmineranno nella giornata del 21 novembre con la festa della Madonna della Salute. Dal 12 al 20 novembre, al termine della funzione del Vespro (con inizio ore 17.30) seguirà la celebrazione della S. Messa (alle ore 18.30), che vedrà coinvolta nel ministero del canto liturgico numerose corali. La giornata inaugurale del 12 novembre, inizio della Novena, sarà affidata al Gruppo Corale Musica Insieme della Fondazione Brusutti di Venezia, che canterà durante la S. Messa delle 18.30 e offrirà alla nostra città alle ore 20.30, un concerto in onore della B.V. Maria. La celebrazioni dei giorni seguenti, tutte alle ore 18.30, saranno solennizzate dal canto di diverse corali. Il 13 novembre sarà il momento del Coro G.B. Candotti di Codroipo. Il 14 novembre il Coro Nino Baldo dell'Associazione Nazionale Alpini di Trieste; il 15 novembre il Coro virile Alabarda di Trieste; il 16 il Coro della Comunità degli Italiani di Grisignana (Croazia); il 17 sarà ospite il Gruppo corale-orchestrale S. Cecilia della Basilica Patriarcale di Grado preceduto dal canto del Vespro solenne della Madonna in lingua latina nei toni patriarchini; il 18 il Coro Jacobus Gallus di Trieste; sabato 19 allle ore 18.00 (anziché alle 18.30) canterà il coro Nuovo Auricorale VivaVoce di Trieste. Il 20 novembre, vigilia della Festa, il Coro I Notui di Sedrano - San Martino (Pn) concluderà le giornate preparatorie di preghiera. L'indomani, festa della Madonna della Salute, lunedì 21 novembre alle ore 11.00, solenne S. Messa Pontificale di Mons. Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo di Trieste. La S. Messa sarà accompagnata dai canti della Cappella Musicale del Santuario di Santa Maria Maggiore che eseguirà, come per tradizione, la Messa "Sancta Maria" del compositore triestino Giuseppe Rota, scritta espressamente per la festa della Madonna della Salute. La giornata di Festa del 21 novembre vedrà avvicendarsi anche altri cori durante le celebrazioni officiate ad ogni ora: alle ore 9.00 l'Ensemble gregoriano Laetare di Trieste, alle ore 10.00 il Coro delle Comunità Istriane di Trieste e alle ore 12.00 il complesso vocale "Coeleste Convivium" di Trieste. Nel pomeriggio canteranno alle ore 16.00 (celebrazione in lingua slovena) il Družbeni Zbor Zcpz, alle ore 17.00 il Coro della Diocesi di Trieste, alle ore 18.00 il Coro San Rocco di Turriaco ed alle ore 19.00 concluderà il Coro Illersberg di Trieste. Con l'auspicio di una corale partecipazione della cittadinanza ora come allora, gli organizzatori augurano a tutti una gioiosa festa della Madonna della Salute.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento