rotate-mobile
Eventi

Il festival di Lubiana compie 70 anni: tra gli ospiti Muti e Domingo

Tra il 21 giugno e l’8 settembre assisteremo a spettacoli di balletto, opera, musical; ascolteremo tanti concerti e molto vari

Il Lubiana Festival festeggia il suo 70° anniversario. Uno dei più antichi ed imponenti festival internazionali, offreogni anno un importante contributo agli eventi culturali della capitale slovena con un programma accuratamente selezionato e vario, che fa di Lubiana, nei mesi estivi, un punto d’incontro per rinomati artisti sloveni ed internazionali. Ancora una volta le linee guida saranno qualità e innovazione. Tra il 21 giugno e l’8 settembre assisteremo a spettacoli di balletto, opera, musical; ascolteremo tanti concerti e molto vari (musica sinfonica, da camera, vocale, popolare, jazz); il programma prevede anche una Master Class, un campus internazionale di arte figurativa, laboratori per bambini e ragazzi, una serie di eventi lungo il fiume Ljubljanica, numerosi eventi prima dell’apertura ufficiale del Festival e molto altro ancora. Nell’anno segnato dal 150° anniversario della nascita dell’architetto Jo?e Ple?nik, il palcoscenico centrale degli eventi sarà nuovamente il teatro all’aperto delle Kri?anke. I biglietti sono già in vendita sul sito ljubljanafestival.si; in Slovenia al botteghino delle  Kri?anke, presso i punti vendita Eventim e i distributori di benzina Petrol; in Italia, a Trieste, presso Finmedia –Radioattività, Via di Campo Marzio 6, biglietteria@radioattivita.com

I principali eventi di questa edizione celebrativa saranno la tradizionale Notte d’estate, il musical West Side Story, la danza del Béjart Ballet e quella di Eduard Clug dedicata a Stravinsky, l’opera Carmen, la leggenda drammatica di Berlioz La Damnation de Faust, il concerto di gala dell’Ottetto Sloveno in occasione dei 70 anni di attività; tanti eccezionali artisti internazionali quali i maestri Charles Dutoit, Christopher Eschenbach, Riccardo Muti, Daniel Baremboim, Manfred Honeck, Vasily Petrenko, Esa-Pekka Salonen; i cantanti Anna Netrebko, Elina Garan?a, Placido Domingo, Juan Diego Flórez, Yusif Ejvazov, i solisti Rudolf Buchbinder, Lang Lang, Hélène Grimaud, Lana Trotovšek, Maxim Rysanov,  le grandi Orchestre quali West-Eastern Divan, Pittsburgh Symphony, Thailand Philharmonic, Royal Philharmonic, Wiener Philharmoniker; l’eclettico attore John Malkovic, il celebre cantatore sloveno Vlado Kreslin e molto altro. 

Sul sito il programma completo: https://www.ljubljanafestival.si/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il festival di Lubiana compie 70 anni: tra gli ospiti Muti e Domingo

TriestePrima è in caricamento