La sicurezza sul lavoro dei ricercatori in zone a rischio geopolitico, se ne discute all'università

Abbiamo il piacere di comunicare che martedì 18 ottobre 2016 alle ore 9.00, presso l'aula Venezian, II. p. edificio centrale, Campus di Piazzale Europa, si svolgerà la Giornata di studi "SicurezzAccessibile" - La sicurezza sul lavoro dei ricercatori in zone a rischio geopolitico (Cos'è la normalità tra intelligence e terrorismo?). SicurezzAccessibile è un evento (che si è trasformato anche in una collana delle edizioni EUT a cura di Giorgio Sclip) che fin dal 2009 affronta tematiche legate alla sicurezza sul lavoro abbinandoli a quelli dell'accessibilità. Accessibilità a cui si possono dare almeno due diversi significati: - Nel primo caso nel senso di accessibiltà declinato come possibilità che i normali presidi di sicurezza possano essere disponibili a tutti anche alle persone maggiormente vulnerabili a causa di disabilità o particolare condizione psico-fisica, - Nel secondo caso invece il concetto di accessibilità è inteso in maniera più ampia come possibilità di accesso alle informazioni ben consci che avere a disposizione delle informazioni che però non sono disponibili in maniera semplice e razionale, equivale a non prestare un buon servizio a chi invece da quelle informazioni potrebbe trarre beneficio). Questa idea, sempre con lo sguardo aperto a quanto accade nel mondo e introno a noi, è la stessa che oggi ha portato ad organizzare questo incontro, questo momento di riflessione, questa giornata di studi su un tema certo non convenzionale ma di grande attualità e concretezza. I tempi e il mondo globalizzato in cui viviamo portano in se grandi opportunità ma nascondono anche molte criticità. Proporre un focus per attualizzare i rischi lavorativi in zone a rischio geopolitico, non è certo facile. Credo sia la prima iniziativa (a livello universitario sicuramente) che si propone di affrontare questi temi. La realtà è complessa, le attività di intelligence (in controluce) e il terrorismo (tutt'altro che in controluce), oggi non sono oggetto di approfondimento ma rimangono sullo sfondo come spunto (non trascurabile) di riflessione. Chiedersi cosa sia la normalità in situazioni come questa è una domanda che non sempre ha una risposta semplice e chiara. Le domande sorgono spontanee...L'intento della giornata di studi è quello di fornire una metodica riflessione che, a partire dalle esperienze, possa fornire un quadro di riferimento costituito da regole e normative, che possa costituire una utile base di riferimento per chi, per lavoro o studio (studenti, dottorandi, assegnisti, ricercatori, docenti) debba recarsi per lavoro in zone a rischio geopolitico.

https://www.units.it/news/la-sicurezza-sul-lavoro-dei-ricercatori-zone-rischio-geopolitico

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Trieste

    • dal 6 al 5 maggio 2021
    • Trieste
  • L'Istituto Canossiano riavvia i centri estivi per i più piccoli, si parte il 5 luglio

    • dal 19 aprile al 3 settembre 2021
    • Istituto Canossiano
  • "Rose, libri, musica e vino" nel parco di San Giovanni: edizione 2021 su tema della cura

    • Gratis
    • dal 7 al 5 maggio 2021
    • Parco di San Giovanni
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento