Spettacolo al teatro Silvio Pellico: "Goodbye Trieste"

Spettacolo teatrale con musica dal vivo "Goodbye Trieste": Alla fine della seconda Guerra mondiale la situazione politica e territoriale di Trieste non era affatto risolta e questo costrinse gli organi delle Nazioni Unite ad affidare momentaneamente la sorte della città ad un Governo Militare Alleato. Per nove lunghi anni, dal 1945 al 1954, Trieste fu invasa più o meno pacificamente da soldati inglesi, neozelandesi e soprattutto americani; proprio questi ultimi portarono in città molto del loro Life style a stelle e striscie fatto di moda, cibo, bibite, feste, celebrazioni ed, ovviamente, musica! Il Jazz presente in città si arricchì dei numerosi soldati americani che già in patria suonavano per diletto o per professione; nacquero spontanee svariate orchestre di giovani alleati in cui spesso trovavano spazio anche musicisti triestini appassionati del genere.

Quest'eredità perdura tutt'ora in quella che è ancora considerata "la più americana città d'Italia ". "Goodbye Trieste" è uno spettacolo teatrale/musicale nato dall'idea di Leonardo Zannier e Walter Grison di mettere sul palcoscenico uno spaccato della Trieste sul finire del Governo Alleato (26 ottobre 1954). Mescolando fatti reali ed un pizzico di fiction, rivivremo gli ultimissimi giorni della Radio americana in città e della sua Orchestra Swing; proprio a quest'ultima, in estremis, sarà affidata un'ultima missione inaspettata: ce la faranno i nostri eroi a portarla a termine?

Il testo è la regia sono di Leonardo Zannier mentre il M. Walter Grison dirigerà la 1000 Streets' Orchestra che eseguirà dal vivo alcuni fra i brani più celebri della storia della musica d'oltreoceano. Zannier, pure protagonista, si avvarrà degli attori Sara Dolce e Matteo Cernuta per alcune parti recitate; il Maestro Grison ha voluto in scena anche la cantante che spesso si esibisce con loro durante i concerti, Elina Oganjan. Leonardo Zannier Cantante, attore, presentatore, Leonardo Zannier ha fatto della poliedricità il suo vero punto di forza! Scelto dai produttori di "War Of Wineries" e "Beer Master" (Talent per produttori di vino e birra su FOX Life/Sky) per il ruolo di presentatore, Leonardo passa con disinvoltura dalle tavole del Teatro al set di Film e Fiction, dal ruolo di conduttore radiofonico a quello di frontman per Band ed Orchestre; autore e regista di testi teatrali, a suo agio nella dimensione del Musical, non disdegna le serate di piazza ed i bagni di folla.

Rugbista fino all'osso porta sempre con se la sfrontatezza e la spregiudicatezza tipiche di questo sport senza rinunciare ai suoi grandi valori di coraggio, lealtà, eleganza e spirito di squadra. Ha collaborato con i teatri stabili di Trieste in varie produzioni. Leonardo è attualmente impegnato con il suo "Jack Calcagno, un americano a Trieste", una commedia musicale ambientata fra l'Italia e gli States, condita da comicità e tanta musica dal vivo ed un occhio teso alla migrazione degli italiani agli inizi del 1900.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Cinema aperti con il nuovo film di Woody Allen dal 6 maggio nelle migliori sale di Trieste

    • dal 6 al 31 maggio 2021
    • Trieste
  • L'Istituto Canossiano riavvia i centri estivi per i più piccoli, si parte il 5 luglio

    • dal 19 aprile al 3 settembre 2021
    • Istituto Canossiano
  • Aikido, da maggio al via il summer camp 2021 dell'Iwama Budo Kai

    • dal 5 maggio al 31 agosto 2021
    • Oratorio SS. Andrea e Rita
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento