rotate-mobile
Teatro / Via Luigi Pecenco, 10

Hangar Teatri supera i confini: nuovi spettacoli in collaborazione con la Slovenia

Nuovi concerti in collaborazione con il centro culturale di Lubiana Kino Šiška, eventi in occasione della Giornata della cultura slovena e molto altro

Nuove collaborazioni con la Slovenia per Hangar Teatri, a partire da una serie di concerti con uno dei più importanti centri di cultura urbana della Slovenia, conosciuto a livello internazionale, il centro culturale di Lubiana Kino Šiška. Il primo evento, previsto per venerdì 18 febbraio alle ore 20:30, ha come protagonista il power-jazz-groove trio Pantaloons a cui si aggiungono alcuni dei membri del gruppo italo-croato dei Techno Vikings (ingresso 8€). Il 25 marzo vedrà il duo soul Freekind composto dalla pianista e cantante croata Sara Ester Gredelj e dalla batterista slovena Nina Korošak-Ser?i?. L’8 aprile approderanno in Hangar Teatri i Balans - Sam Naprej & Pesjan, mentre il 6  maggio sarà la volta del duo austriaco Gazelle and The Bear, giovani cantautori specializzati in modern jazz, hip hop and R’n’B assieme a Edoardo Liberati anch’esso specializzato in musica jazz e generi affini.

Giornata della cultura slovena

Ma gli incontri con la Slovenia non finiscono qui. In occasione della Giornata della cultura slovena, che si tiene ogni anno l’8 febbraio, Hangar Teatri proporrà sabato 5 febbraio alle ore 20:30 e domenica 6 febbraio alle ore 17:00 lo spettacolo “Mesarica – The Hatchet” del Teatro Matita di e con Matija Solce, assieme a Tines Špik, Filip Šebšajevi?, Miha Arh e Miha Razdrih, scenografia di Larisa Kazi? e alle marionette Brane Solce e Sanja Fidler. Il Collettivo del Teatro Matita propone una commedia giocosa e musicale, dove il postmodernismo incontra la tradizione, che narra della famosa leggenda slovena del contadino Martin Krpan, che grazie alla sua accetta salva il regno asburgico. Il collettivo "Teatro Matita" è composto da eccellenti burattinai, attori e musicisti che, grazie a un sapiente lavoro artistico, combinano teatro e musica. 

Lunedì 7 febbraio alle ore 19:00, per la rassegna gratuita “ioamoilunedì”, Hangar Teatri in collaborazione con Zveza Slovenskih Kulturnih Društev / Unione dei Circoli Culturali Sloveni propone “La cultura slovena, questa s/conosciuta”, un incontro con Jernej Š?ek, sloveno di Trieste, filosofo, insegnante, pubblicista e traduttore. 

La Giornata della cultura slovena celebra ogni anno l’anniversario della morte del principale poeta sloveno France Prešeren (1800 – 1849). In Slovenia è festa nazionale e per l'occasione vengono organizzati eventi di vario genere anche nei paesi limitrofi. La Zveza slovenskih kulturnih društev – Unione dei Circoli Culturali Sloveni - propone un incontro con Jernej Š?ek, giovane filosofo, docente, pubblicista e traduttore, con l’intento di presentare questa giornata, unica al mondo nel suo genere, tanto amata e sentita dagli Sloveni e dalla comunità slovena in Italia, ma s/conosciuta ai nostri concittadini.

Stagione di Mondo Nuovo

Fino a maggio 2022 continua, ricca di eventi e appuntamenti, la Stagione di Mondo Nuovo organizzata da Teatro degli Sterpi, in collaborazione con Hangar Teatri, grazie al sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia. Come sempre la Stagione si compone di eventi teatrali, di spettacoli di danza e di concerti, e infine degli appuntamenti a ingresso gratuito della rassegna “Ioamoilunedì”.

Teatro degli Sterpi e Hangar Teatri hanno il piacere di ospitare grandi artisti del panorama nazionale come, per citarne alcuni: l’attrice triestina Irene Serini con due dei suoi recenti studi sull’attivista, scrittore e teorico degli studi di genere Mario Mieli; il Teatro Elettrodomestico di Pistoia e il loro Supersocrates, spettacolo comico di teatro di figura dedicato al famosissimo calciatore brasiliano Socrates e fondatore dell'utopia squadra della Democracia Corinthiana; il clown Méningue con lo spettacolo di teatro fisico (e comico-poetico) Made in Terra; l’attrice Sara Alzetta che con Nadia delle Vedove e Max Jurcev ci presenteranno il loro Tutte le ombre di una vita, dedicato a Ingmar Bergman; lo spettacolo-concerto di Clelia Cicero Première Etude sur Piaf dedicato all'immortale cantante francese. Non mancheranno gli appuntamenti dedicati alla danza come lo spettacolo di danza Kathak “Passaggi” della danzatrice Lisa Pellegrini. 

Ritorna poi lo spazio dedicato alla formazione attoriale di alto livello: dal 21 al 27 febbraio avremo il piacere di ospitare direttamente dalla Sicilia, la compagnia Scimone Sframeli per un bellissimo workshop: “la non recitazione”. 

Concorso per drammaturghi Words Beyond - Translating Borders

La fine di aprile coinciderà con la prima edizione del concorso per drammaturghi Words Beyond - Translating Borders firmato dal Teatro degli Sterpi - in collaborazione con la drammaturga Gioia Battista, la casa editrice Bottega Errante e l’associazione friulana dei MateâriuM - che mira a raggiungere drammaturghi provenienti da Italia, Austria, Slovenia e Croazia e a incentivare, tra le altre cose, il settore della traduzione teatrale.

Hangar Teatri è anche luogo di sperimentazione e spazio per la ricerca di nuovi linguaggi. Alcuni, come l’astrologia esperienziale di Sergio Pancaldi o La scuola dei Ripetenti, trovano spazio nella rassegna di eventi a ingresso gratuito “Ioamoilunedì”. Il progetto, dedicato all’abbandono scolastico è nato da un’idea di Matteo Verdiani e Valentina Fiammetta Milan e vede presenti in “aula” studenti e professori, adolescenti e adulti nel tentativo di conversare su uno dei temi più dibattuti di sempre: scuola e istruzione. 

Notti Ground

Parlando di eventi in fase di sperimentazione e collaudo che stanno riscuotendo grande seguito, non possiamo non citare le Notti Ground; animate dagli attori di Hangar Teatri e in presenza di musicisti dal vivo, come il duo triestino dei Baby Gelido. Le Notti ground trasformano lo spazio di Hangar Teatri e sono aperte a chiunque voglia mettersi in gioco leggendo dei brani o delle poesie di propria creazione o di altri autori. Una serata tutta da vivere, lasciandosi andare al suono di musica, parole e corpi in movimento.  

Un calendario ricco, un lavoro in forte crescita e una serie di nuove collaborazioni quindi che confermano l’impegno di Hangar Teatri di divenire uno dei punti di riferimento culturali della città e un polo di aggregazione per tutti.   

Biglietti disponibili in prevendita su Vivaticket. Per info e prenotazioni: biglietteria@hangarteatri.com o al numero di telefono +39 3883980768. 

La Stagione di Mondo Nuovo è organizzata dal Teatro degli Sterpi, grazie al contributo della Regione Friuli Venezia Giulia e della Banca BCC di Staranzano e Villesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hangar Teatri supera i confini: nuovi spettacoli in collaborazione con la Slovenia

TriestePrima è in caricamento