rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Eventi

I corti dei fabbri 2015 - venerdì 22 e sabato 23 maggio ore 20.30

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Il Cinema dei Fabbri e la Minotaurus Pictures 2004 del filmmker Ugo Puglisi presentano il concorso di cortometraggi "I Corti" dei Fabbri con l'obiettivo di premiare, dare spazio ed occasioni di confronto agli amanti del cinema e in particolar modo ai giovani filmmaker emergenti.

Si tratta della prima edizione dell'evento al quale possono partecipare gratuitamente tutti i registi residenti in un Paese europeo o extraeuropeo fino ai 40 anni di età.

L'opera presentata da ogni singolo concorrente deve avere una durata massima di 15 minuti, compresi i titoli di testa e di coda, può essere realizzata con qualsiasi tipo di mezzo e senza alcuna limitazione tematica perché il cinema è arte e in quanto tale si può esprimere in infiniti modi in base alla personalità di chi lo crea.

Alla scadenza del bando, ovvero il 30 aprile 2015, sono pervenute più di un centinaio di opere di diverso genere (drammatico, commedia, documentaristico, horror, sentimentale, cartone, musical) realizzate da filmmaker di molte città italiane ed estere.

La grande quantità di lavori e la diversità dei budget a disposizione di ogni regista ha portato l'organizzazione a dividere la rassegna in due categorie a ognuna della quale sarà dedicata una serata. La finale dei cortometraggi low budget (fino ai 2500 euro) si terrà venerdì 22 maggio mentre la finale dei cortometraggi professionali (oltre i 2500 euro) si terrà sabato 23 maggio. Entrambe le serate avranno luogo al Cinema dei Fabbri in Via dei Fabbri 2/A a Trieste dalle ore 20.30 ad ingresso gratuito.

Per la prima serata sono stati selezionati 14 cortometraggi provenienti dalla provincia di Bari, da Palermo, da Livorno, da Bologna, da Roma e ben sei sono stati realizzati da giovani autodidatta della nostra Regione ( 4 di Trieste e 2 di Udine).

La seconda serata invece ne vedrà 10 di cui sette provenienti dall'Italia (Roma, Viareggio, Cagliari, Brindisi, Pisa e Brescia) e 3 dall'Estero (Spagna, Australia e Ucraina).

Le opere finaliste sono stata valutate da una giuria composta da esperti del settore Ugo Puglisi (organizzatore della rassegna e filmmaker dal 2004, autore di "Tentazione Fatale", "Intervista con lo sbirro" e "Binario Morto"), Sara Cristaldi (giornalista) e Daniele Moretti (musicista e videomaker).

Al cortometraggio vincitore verrà assegnata una giftcard del valore di 300,00 euro per la sezione low budget e di 400,00 euro per la sezione professionisti da spendere presso un negozio di articoli tecnici per la fotografia e la video ripresa.

Verrà inoltre assegnato il premio del pubblico consistente in una giftcard del valore di 100,00 euro per la sezione low budget e di 200,00 euro per la sezione professionisti. "I Corti dei Fabbri" al fine di coinvolgere gli appassionati darà la possibilità ai presenti di votare l'opera che più è stata di loro gradimento poiché è proprio il pubblico, sia nelle grandi che piccole produzioni, il destinatario del lavoro dei cineasti.

Ospite d'eccezione Gianmaria Martini, attore di teatro, cinema e fiction per la tv, vincitore nel 2013 dell'Oscar per i Giovani, il quale assegnerà il premio al miglior attore della rassegna per entrambe le categorie.

La sala del Teatro dei Fabbri conta più di novanta posti a sedere ed è stata recentemente rinnovata.

Per informazioni scrivere al seguente indirizzo: icortideifabbri@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I corti dei fabbri 2015 - venerdì 22 e sabato 23 maggio ore 20.30

TriestePrima è in caricamento