Domenica, 16 Maggio 2021
Eventi

Il sogno di Giulia, serata musicale al Rossetti per riflettere sulla sicurezza stradale

Musica e condivisione per una serata dedicata alla piccola Giulia, vittima dell'incidente in via Marchesetti

Mercoledì 14 giugno dalle ore 20.30 al Rossetti, la parrocchia di Santa Caterina da Siena, assieme a Roberta Buttazzoni Lonza, Silvio e Marco, con il contributo del Comune di Trieste, organizzano una serata musicale per ricordare Giulia, la giovane ragazza vittima dell'incidente in via Marchesetti.


«Giulia voleva fare il medico. Con questa serata desideriamo proseguire col progetto finalizzato a dare agli studenti del Deledda-Fabiani l'opportunità di arricchirsi attraverso la conoscenza di nuovi luoghi, persone e culture, nonché a contribuire alla realizzazione dell'aula di microbiologia. Ringraziamo già per il vostro prezioso sostegno. Durante la serata, per volontà della famiglia e grazie alla collaborazione della Polizia di Stato, rifletteremo sulla sicurezza stradale, perchè non succeda ad altri quanto è accaduto a Giulia» scrivono gli organizzatori.

Durante la serata interverranno: The 1000 Streets' Orchestra, il Quintetto di ottoni del Conservatorio Tartini di Trieste, Les Babettes, la cantante Elina Oganjan e il Pattinaggio Artistico Jolly Trieste.
Presenteranno i bravissimi Jessica Acquavita e Leonardo Zannier.


L'ingresso è libero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sogno di Giulia, serata musicale al Rossetti per riflettere sulla sicurezza stradale

TriestePrima è in caricamento