Immanuel Casto, sabato 12 dicembre unica tappa regionale al Deposito Giordani

Il 12 dicembre il tour di IMMANUEL CASTO, icona del mondo LGBT in Italia e Re del Porn Groove, arriva a Il Deposito di Pordenone per uno show esplosivo in cui presenta il nuovo disco di inediti “THE PINK ALBUM (Freak&Chic /Artist First).

THE PINK ALBUM” (Freak&Chic /Artist First) arriva dopo le collaborazioni con Romina Falconi nei singoli “Eyeliner” e “Sognando Cracovia” che hanno portato i due artisti insieme sul palco per il “Sognando Cracovia Tour”. Questa la tracklist: Into The Pink, Deepthroat Revolution, Da grande sarai fr**io, Rosico feat. Tyning Tiffany, Rosso, oro e nero feat. Soviet Soviet, Discodildo, Male al cubo, Social Queen, Horror vacui feat. Romina Falconi, Uomini veri e Alphabet Of Love.

Il primo singolo estratto è statoDEEPTHROAT REVOLUTIONhttps://youtu.be/d9QeJBoR_gM. Il singolo attualmente in radio è DA GRANDE SARAI FR**IO”, disponibile anche nelle versioni remixate da LO STATO SOCIALE, GEM BOY, UNISONDETUNE e KEEN! Qui il videoclip: https://www.youtube.com/watch?v=LZqb_VqhXzo Foto 4 Immanuel Casto b-2

È uscito il libro “Tutti su di me” (Tsunami Edizioni), biografia di Immanuel Casto a cura di Max Ribaric presentato in anteprima al #nuovoMEI2015, l’annuale Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza (RA).

Continua intanto il successo di Squillo®, il gioco di carte pungente dedicato alla prostituzione e ideato dallo stesso Immanuel Casto. Dopo l’uscita della “Trilogia del piacere” (“Deluxe Edition”, “Bordello d’Oriente” e “Marchettari Sprovveduti”) il quarto episodio della saga è stato presentato al Lucca Comics&Games.

Immanuel Casto, all’anagrafe Manuel Cuni, nasce a Bergamo e già nell’adolescenza inizia il percorso di studi artistici legati al teatro e alle arti visive, dedicandosi specialmente alla grafica. Nel 2002 si sposta a Bologna e dopo aver lavorato in ambito teatrale comincia nel 2004 il suo progetto musicale nelle vesti di Immanuel Casto. Cinque anni di carriera vissuti embrionalmente su YouTube, collezionando milioni di visite grazie a raffinati e alquanto spiazzanti videoclip, e perfezionando un preciso stile musicale da lui definito “Porn Groove”. Senza alcun supporto discografico nei negozi o rotazione televisiva, Immanuel Casto segna presto numerosi concerti sold-out nei principali club italiani e un hype popolare sempre più crescente. Attualmente ha tre album all'attivo: la raccolta “Porn Groove 2004-2009”, “Adult Music” del 2011 e l'ultimo lavoro “Freak&Chic” uscito a fine 2013.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • fino a domani
    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • L'Istituto Canossiano riavvia i centri estivi per i più piccoli, si parte il 5 luglio

    • dal 19 aprile al 3 settembre 2021
    • Istituto Canossiano
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento