"L'ombra del vero", al San Marco il romanzo della scrittrice Carla Magnani

La scrittrice Carla Magnani presenta il suo ultimo romanzo dal titolo “L'ombra del vero” (Le Mezzelane Casa Editrice) a Trieste giovedì 3 ottobre alle 18.00 nell'Antico Caffè San Marco in via Cesare Battisti, 18. L'incontro con l'autrice avverrà alla presenza del moderatore Luigi Urdih. L'ingresso è gratuito.

La sinossi del libro

Anastasia, la protagonista, pur non avendo apparentemente dei problemi importanti, decide di togliersi la vita per non andare incontro al dolore. Ma la vita non concede facilmente che si possa scegliere quando porvi termine, così Anastasia si ritrova - fallito il tentativo di suicidio - confinata in un letto di ospedale, in coma, non può parlare e tutti pensano che non possa neppure sentire. Al suo letto si avvicenderanno i parenti più stretti, il marito, la sorella, la madre e il padre, i figli, gli amici, convinti perlopiù che lei non possa ascoltarli e quindi disposti a confessarsi, a dirsi oltre ogni pudore. Non sono solo i parenti ad essere coinvolti ma anche infermieri e medici, che vengono ripresi nelle loro riflessioni o intime rivelazioni. La sala di rianimazione diviene un teatro della verità, un luogo dove si entra per spogliarsi, un confessionale appunto. La protagonista avrà occasione di trarne insegnamenti ed esperienze di vita che la costringeranno a una maturazione necessaria.

Tra una confessione e l'altra, tra una rivelazione e l'altra, tra un racconto e l'altro, tra memoria e tempo presente, Anastasia cerca di comporre il suo tempo immobile e apparentemente vuoto declinando una sorta di dizionario dei sentimenti e delle cose notevoli della vita. In ordine alfabetico, si comincia dalla A di amore fino alla Z di zagara, scorrono ricordi o pensieri che fanno tutt'uno con la narrazione.

Alla fine di questo gioco della verità costruito a incastri dove le voci dei diversi personaggi che prendono la parola si alternano al sillabario esistenziale di Anastasia, la protagonista scoprirà che si trattava solo di un sogno o meglio di un incubo, un incubo che la costringerà a rivedere il suo piano di morte. Al risveglio, nel giorno da lei stabilito per porre fine alla sua esistenza, la strada che Anastasia si troverà davanti la guiderà a un esito diverso da quello che aveva immaginato. 

L'autrice

Carla Magnani è nata in Toscana, a Piombino, nel dicembre del 1949, ma da molti anni risiede in Lombardia. Laureata in Lettere Moderne, ha insegnato in diversi istituti superiori e scuole medie della provincia di Milano e di Brescia. La sua passione per la scrittura l’ha portata in passato a vincere alcuni premi di poesia e a collaborare con una testata giornalistica dell’hinterland milanese. Ha inoltre curato le pubbliche relazioni di alcune gallerie d’arte nel centro di Milano.

Bibliografia

Il suo primo romanzo: “Acuto”, edito da Gilgamesh Edizioni risale al 2015. Suoi racconti, selezionati nei concorsi “Racconti bresciani” e “Lettera a mio figlio”, sono stati inseriti in altrettante Antologie edite da “Historica” negli anni 2016-2017-2018. Un suo racconto fa parte dell’antologia “Noi e il Sessantotto” Macchione Editore 2018. Il secondo romanzo: “L’ombra del vero”, edito da Le Mezzelane Casa Editrice, è uscito nel gennaio 2019 ed è stato presentato nel programma “Milleeunlibro” di Rai Uno condotto da Gigi Marzullo e al Salone Internazionale Del Libro di Torino 2019.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Passeggiata gratuita alla scoperta dei grandi imprenditori nella storia di Trieste

    • dal 20 agosto 2020 al 2 settembre 2021
    • Campo San Giacomo
  • Ciaspolade, degustazioni e tour: torna lo SkiBus Fvg per Sappada

    • dal 14 febbraio al 24 marzo 2021
  • "Ero uno zombie ma sono guarita", la battaglia di Anna contro l'anoressia diventa una mostra

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 30 aprile 2021
    • Leali delle Notizie
  • Il Verdi punta sui “Giovani talenti”: sei concerti con i professionisti del domani

    • dal 30 gennaio al 18 aprile 2021
    • Telequattro
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TriestePrima è in caricamento