rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
L'evento

Mostre, eventi e tour guidati: in città torna "Le vie delle foto"

Per tutto il mese di aprile Trieste si trasfomerà in un’enorme mostra fotografica. Da lunedì sarà disponibile in omaggio in tutti i locali che aderiscono all'iniziativa la mappa con gli esercizi che ospitano le mostre

TRIESTE - Nel 2023 festeggia l'undicesima edizione “Le Vie delle foto”, manifestazione nata nel 2011 che da undici anni trasforma il centro di Trieste, con i suoi esercizi pubblici e locali storici, in un’enorme mostra fotografica. Grazie al format  “Le Vie delle foto” i locali pubblici e gli spazi urbani della città si trasformano infatti in un’unica, gigantesca galleria dove fotografi, professionisti e non, provenienti da tutta Italia e dal resto del mondo, possono esporre i propri scatti e che, a fine evento, anche quest’anno vedrà la pubblicazione di un ricco catalogo fotografico.

Una formula vincente

Invariata la formula, semplice e di successo, che ogni anno per un mese trasforma Trieste nella “Città della fotografia”: a ogni fotografo viene assegnato un esercizio pubblico tra quelli aderenti al percorso, cosicché le singole mostre possano avere ciascuna un proprio tema. Le foto verranno esposte per tutto il mese e sarà possibile visitare le mostre durante gli orari di apertura dei singoli locali. Ogni sabato del mese sono previste inoltre delle visite guidate con percorsi creati ad hoc per poter ammirare sia le mostre che apprezzare i locali che le ospitano, oltre che, ovviamente, la città in tutti i suoi angoli più belli e caratteristici, anche quelli meno noti.

La mappa e le visite guidate

Quest'anno saranno una quarantina i locali aderenti che ospiteranno le mostre fotografiche di altrettanti artisti, nazionali ed esteri. Da lunedì 3 aprile sarà disponibile in omaggio in tutti i locali che aderiscono all'iniziativa la mappa con gli esercizi che ospitano le mostre. Per tutto il mese di aprile, ogni sabato pomeriggio alle ore 16, la guida volontaria Onoria Fragiacomo terrà delle visite guidate che partiranno ogni volta da punti diversi: da piazza Sant'Antonio, piazza dell'Unità, piazza del Ponterosso e Largo Bonifacio (all'inizio di Viale XX Settembre).

Le novità

Le novità di questa edizione - illustrate nel corso della conferenza stampa da Linda Simeone - sono la realizzazione di un podcast dedicato a tutti fotografi presente su Spotify, il catalogo, già pronto, acquistabile per tutto il mese di aprile presso gli esercizi aderenti e l' allestimento di un Infopoint in Galleria Rossoni in uno spazio offerto dai proprietari della Galleria Rossoni. Inoltre, per tutti gli appassionati, è in programma un workshop di fotografia in cava presso la Cava di Aurisina tenuta dal maestro Luca Cameli che ha per obiettivo finale la realizzazione di una mostra fotografica a Portopiccolo nell'ambito del Progetto KAMEN Museo diffuso delle Cave e della Pietra di Aurisina – Muzej Nabrežinskega Kamna in Kamnolomov del Comune di Duino Aurisina.

Beneficenza, caccia al tesoro e biglietti per i tour

Proseguono le iniziative benefiche e la collaborazione con il Lions Club Duino Aurisina presieduto da Daniela Bruss che sarà capofila nella raccolta di fondi destinati ad ASTRO Associazione Triestina Ospedaliera per il sorriso dei bambini ODV: anche quest'anno, in concomitanza con la Barcolana, verrà organizzato un evento benefico, la Barcolana di beneficenza durante la quale è prevista una giornata in barca e verranno messe all'asta alcune fotografie; altre foto saranno battute all'asta in occasione della Cena in rosso contro la violenza sulle donne che si tiene il 25 novembre. Verrà inoltre indetta una Caccia al tesoro fotografica che si terrà l'ultimo weekend di aprile grazie alla preziosa collaborazione del gruppo degli "INDIZIOSI". Si rinnova infine la partnership con la Federalberghi che tutti i sabati offrirà in omaggio agli ospiti delle strutture ricettive triestine i biglietti per i tour con la guida turistica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostre, eventi e tour guidati: in città torna "Le vie delle foto"

TriestePrima è in caricamento