Manifestazione per la pace e l'accoglienza: invitate le "Sardine"

  • Dove
    Piazza Oberdan
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/01/2020 al 11/01/2020
    18.00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Una manifestazione pacifista e pro accoglienza, organizzata da "Trieste per la pace contro tutte le guerre", si terrà domani, sabato 11 gennaio alle ore 18.00 in Piazza Oberdan. Per l'evento sono invitati a suonare giovani musicisti interessati a fare musica per la pace, nella prospettiva di crearne un gruppo stabile. E’ stata inoltre chiesta la vicinanza musicale del gruppo BenCazzadaDiscoParty2, che ha dato la sua disponibilità. Invitata anche "la marea delle sardine".

Gli organizzatori definiscono l'evento "Una testimonianza pubblica sulle esigenze di pace di questi tempi, oggi più che mai come popolo per la pace della Trieste multietnica ci incontreremo nella storica piazza Oberdan, già piazza della Caserma, accanto al monumento ai fidanzatini dedicato a Pino Robusti che a causa del nazifascismo è stato trucidato negli ultimi giorni della guerra e del funzionamento della Risiera, da innocente come tutti gli altri, nell’aprile del 1945. La piazza è nota anche per il libro "Piazza Oberdan" dello scrittore sloveno Boris Pahor (Trieste, 26/08/1913)".

"Sono troppi - continuano - i motivi che ci inducono ad essere accorti, solerti, tempestivi e vigili su cosa sta succedendo nel mondo e come si rapportano con questi problemi l'ONU, l'Unione Europea, i governi Nazionale, Regionale, nonché le amministrazioni locali. È il momento di discuterne, agire e reagire. Tra i temi che verranno trattati: NO alle bombe ma SI’ all’accoglienza. Diffondiamo l'accoglienza diffusa della campagna nazionale "IoAccolgo". SI’ alla pace e alla dignità dei diritti dei popoli. NO al nucleare, NO al CPR, NO agli F35, chiediamo di avviare il ritiro militare italiano dalle zone di guerra".

"Si chiede inoltre - conclude il collettivo - di portare avanti la proposta di smilitarizzazione e neutralità del territorio di Trieste, che deriva dal combinato di Trattato di Pace (1947), Dichiarazione di Barcellona (1995) e Trattato Onu di Proibizione delle Armi Nucleari (2017). Sono invitati a partecipare i vari gruppi democratici e pacifisti regionali e locali, tra cui la marea delle Sardine. In caso di maltempo l’iniziativa si svolgerà sotto i porticati della piazza".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • ah bene bene cominciate ad accogliere a casetta vostra care sardelle e manteneteli!! bravi

    • Utilissimo fare una manifestazione pubblica a casa di qualcuno.

  • Non conoscevo la (triste) storia di Pino Robusti, grazie all'autore di questo articolo.

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Al via la mostra di Escher: 200 opere al Salone degli Incanti

    • dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020
    • Salone degli Incanti
  • Muja Buskers Festival: gli artisti di strada nel segno di Leonardo (VIDEO)

    • dal 23 agosto 2019 al 25 agosto 2020
  • Barcolana, il mare in mostra in una collettiva alla Tribbio

    • dal 5 ottobre 2019 al 5 settembre 2020
  • John Butler in tour: al Rossetti la prima tappa

    • dal 29 aprile 2019 al 29 aprile 2020
    • Teatro Rossetti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento