L'Ursus diventa "trampolino" per tuffi da 27 metri

  • Dove
    Rive e molo Audace
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 17/05/2019 al 19/05/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Torna Mare Nordest, l'evento dedicato alla cultura del mare e alla salvaguardia dell'elemento marino che proporrà tre giorni ( dal 17 al 19 maggio) ricchi di eventi e incontri a ingresso libero che coinvolgeranno le principali figure professionali che ruotano attorno all'elemento blu in vari ambiti nell'intento di interessare non solo gli operatori del settore, ma anche tutti i cittadini di ogni età.Protagonista speciale sarà il pontone Ursus, che verrà spostato dalla sua collocazione al Molo IV per essere trainato dinanzi al Salotto buono cittadino e fare da cornice all’esibizione di tuffi da grande altezza da una pedana sistemata a 27 metri su una struttura collegata alla gru. La presentazione è avvenuta oggi, lunedì 13 maggio, nella Sala Predonzani della Regione dall’Assessore regionale alle Autonomie Locali Pierpaolo Roberti alla presenza del Vicesindaco di Trieste Paolo Polidori, delle principali autorità cittadine, civili e militari e degli organizzatori  “Mare Nordest”.

I tuffi dall'Ursus

L'esibizione dei Tuffi dalle Grandi Altezze sarà una manifestazione di grande rilevanza internazionale, grazie alla presenza di alcuni tra i più forti campioni della specialità a livello mondiale, con il patrocinio della FIN, che si terrà nella zona antistante Piazza dell’Unità d'Italia e nello specchio acqueo limitrofo al Molo Audace. “Sarà – ha precisato il Presidente di Trieste Tuffi Edera 1904, Fulvio Belsasso - un evento molto importante poiché dalla sua riuscita la città di Trieste potrebbe candidarsi a ospitare la prima edizione dei Campionati Europei di specialità”. Ospiti d’onore, saranno l'Olimpionico Klaus Dibiasi e la campionessa Noemi Batki. 

Nello specchio di mare antistante piazza dell’Unità d’Italia, sabato 18 maggio alle ore 15, si potranno ammirare le evoluzioni del tre volte campione del mondo, l’inglese Gary Hunt e delle medaglie d’argento e bronzo agli ultimi Mondiali di Budapest, rispettivamente il ceco Michal Navratil e l’atleta della Trieste Tuffi Edera 1904 Alessandro De Rose - l’unico tuffatore italiano dalle Grandi Altezze. E poi di Oleksiy Prygorov, l’ucraino medaglia di bronzo nel sincro alle Olimpiadi del 2008 di Pechino, del rumeno Constantin Popovici, finalista ai Mondiali di Roma del 2009 dalla piattaforma di 10 metri e del polacco Kris Kolanus, vincitore lo scorso anno delle World Series in Texas. La giuria sarà coordinata da Claudio De Miro, arbitro tra i più competenti a livello internazionale. 

Sia venerdì che sabato, oltre ai già citati Gary Hunt, Michal Navratil, Alessandro De Rose, Oleksiy Prygorov, Constantin Popovici e Kris Kolanus, si tufferanno anche gli importanti atleti, partecipanti ai campionati italiani e internazionali, Davide Baraldi, Ice Club Como, nazionale giovanile; Stefano Belotti, Bergamo tuffi, nazionale giovanile; Matilede Borello, Blu 2006 Torino, vicecampionessa italiana; Giorgia Schiavone, Trieste Tuffi, bronzo ai campionati italiani; Paola Ciacchi, Trieste Tuffi, bronzo ai campionati italiani, Gabriele Auber, Trieste Tuffi, vari titoli italiani e finalista agli Europei e ai Mondiali ed Eduard Timbretti, Blu 2006 Torino, vicecampione italiano.

La manifestazione

Promossa da Mare Nordest, società sportiva locale che si batte per un mare più pulito, in co-organizzazione con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e il Comune di Trieste e giunta con crescente successo all’ottava edizione, la manifestazione, che si terrà sulle Rive di Trieste, da otto anni si pone l’obiettivo di proporsi sempre più stabilmente come un preciso punto di riferimento della cultura del mare e delle attività correlate, dal punto di vista economico, occupazionale, scientifico e turistico dell'intero Nord Est Adriatico.

Il villaggio Mare Nordest

“Quest'anno – come hanno ricordato a nome degli organizzatori di Mare Nordest i General Manager della società sportiva dilettantistica Mare Nordest, Roberto Bolelli ed Edoardo Nattelli - la manifestazione sarà arricchita dall'allestimento del Villaggio Mare Nordest con stand istituzionali, area ristorazione dove si terranno anche delle degustazioni e settore dedicato ai convegni. Grazie ai rapporti instaurati con le istituzioni scientifiche e le associazioni subacquee e ambientaliste del territorio, durante i tre giorni di attività nell'area dedicata verrà sviluppata una serie di eventi, presentazioni e seminari che avrà per tema proprio la salvaguardia del mare. Saranno presentati gli aggiornamenti sul Progetto Scuttling-Parco Navale di Trieste e avranno luogo intrattenimenti di spettacolo e musica.

Centrale sarà la ricca sezione incentrata sugli sport del mare che prevede, oltre all'esibizione dei Tuffi dalle Grandi Altezze, nuoto sincronizzato e gara di fondo e Match race di canottaggio e Costal Rowing”.

Gli incontri

Sono previsti vari incontri di approfondimento su monitoraggio del mare, depurazione delle acque, inquinamento e microplastiche e laboratori a cura dei principali partner istituzionali scientifici: Università degli Studi di Trieste, Museo dell’Antartide, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS e ARPA FVG.

Nello spazio dedicato al Museo sarà messa a disposizione dei più piccoli una tenda che i ricercatori utilizzano durante le spedizioni in Antartide. Saranno presenti pannelli esplicativi e filmati che raccontano l’attività dei ricercatori nel continente bianco. Sono previste infine conferenze a tema (su variazioni climatiche, biodiversità e spedizioni italiane in Antartide). Nello spazio dedicato al Dipartimento Matematica e Geoscienze saranno presenti alcuni degli strumenti utilizzati per lo studio e il monitoraggio dell’ambiente marino.  Sarà inoltre presente uno spazio dedicato alla realtà virtuale, dove il pubblico potrà cimentarsi in un’“immersione a secco” per iniziare a esplorare il mondo sommerso.

La nave rompighiaccio

Il direttore generale di OGS, Paola Del Negro, ha colto l’occasione per annunciare l’acquisizione da parte dell’istituto della prima nave rompighiaccio italiana che sarà gestita da una realtà triestina: “un grande vanto per la città dove ha sede il Museo Nazionale dell’Antartide” ha concluso esprimendo la speranza di poterla portare a Mare Nordest l’anno prossimo.  

La "caccia" alla plastica per apneisti

“Per stimolare i cittadini alla tutela attiva degli spazi urbani che tutti condividiamo – hanno spiegato gli organizzatori - anche nel 2019 verrà organizzata l'operazione di pulizia dei fondali marini V Operazione Clean Water e a questa pratica ormai consolidata si affiancherà quest’anno una novità: una “caccia” alla plastica in mare per apneisti, il Primo Trofeo Trieste Spazzapnea”, le cui modalità sono state illustrate dal coordinatore, Erik Codiglia. A rimarcare l’importanza della sensibilizzazione è un dato allarmante: dal 2016 a oggi la media di rifiuti raccolti in mare è stata di oltre 800 kg. a edizione con un continuo aumento della plastica”.

Musica e intrattenimento

Non mancherà infine la musica, con l’esecuzione del brano “Il Mare a Nord Est”, scritto e interpretato dal vivo da Igor Longhi e prima presentazione del festival pianistico internazionale “Piano City Trieste” a cura dell’attrice, autrice e regista Martina Valentini Marinaz. A portare un suo personale messaggio comico-ecologico sarà anche Uolter, La Boba de Borgo (interpretato dal cabarettista, cantante e imitatore Flavio Furian).

L’intrattenimento musicale serale sarà a cura della Sunrise Band, formazione attiva da fine anni ’90 che ha già tenuto con successo oltre 500 concerti. La band attinge ad un vasto repertorio di classici della musica Soul, Funky, R&B, & Disco ’70 - ’80, oltre a brani più recenti di successo adatti quindi a riscuotere il gradimento di un vasto pubblico.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero.

Informazioni e programma

Maggiori informazioni e programma complete sulla pagina facebook (www.facebook.com/pages/Mare-Nordest-Trieste/694493867279347) e sul sito www.marenordest.it.

AAEC193C-4F29-452B-B680-20F3BC482904-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Cresce l'attesa per la sesta edizione della Trieste Mini Maker Faire

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 25 al 26 maggio 2019
    • Centro di Fisica Teorica (ICTP)

I più visti

  • Speleologia urbana: un viaggio nei sotterranei della città

    • 30 maggio 2019
    • Società Adriatica di Speleologia
  • Danza africana e Doundoum Dance a Trieste

    • dal 11 settembre 2018 al 13 giugno 2019
    • Parco di San Giovanni
  • Cresce l'attesa per la sesta edizione della Trieste Mini Maker Faire

    • oggi e domani
    • Gratis
    • dal 25 al 26 maggio 2019
    • Centro di Fisica Teorica (ICTP)
  • Simone Cristicchi al Rossetti: al via le prevendite

    • Gratis
    • 30 maggio 2019
    • Politeama Rossetti
Torna su
TriestePrima è in caricamento